Zebre: quattro mesi di stop per Tommaso Boni

Il centro è stato operato una settimana fa all’anca sinistra

ph. Luca Sighinolfi

Tommaso Boni dovrà restare fermo per circa 4 mesi. Il centro delle Zebre, con 74 presenze con la franchigia federale e 17 con l’Italia, è stato operato la scorsa settimana all’anca sinistra a Cotignola (Ravenna), un intervento già previsto da tempo. Il giocatore ha già iniziato il processo di riabilitazione sotto la supervisione dello staff medico e fisioterapico della società parmigiana.

Nell’ultima stagione, il 26enne ha disputato 22 partite con la maglia delle Zebre. Considerando i quattro mesi di stop, Boni potrebbe tornare a disposizione di Michael Bradley nelle prime giornate del prossimo Pro14, che dovrebbe iniziare con qualche settimana di ritardo rispetto al consueto calendario.

Sulle Zebre leggi anche:

– l’intervista a Renato Giammarioli

– i nuovi ingaggi per la prossima stagione

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il rebranding delle Zebre

Nuovo logo e nuovi colori sociali per la franchigia di Parma, nel tentativo di legarsi sempre di più alla città

item-thumbnail

Nicolò Teneggi è un nuovo giocatore delle Zebre

L'apertura dell'Italia under 20 passa alla franchigia ducale

item-thumbnail

Zebre, la ricetta di Aldo Birchall: “Cambiare la mentalità dei ragazzi, difesa più aggressiva e cose semplici”

L'allenatore della difesa: "L'ambiente è migliorato sotto tutti i punti di vista"

item-thumbnail

United Rugby Championship: le date e gli orari delle partite delle Zebre

Tutti i dettagli su quando giocherà la franchigia ducale nell'URC della prossima stagione

item-thumbnail

Zebre: operazione e lungo stop per Dennis Visser

Il seconda linea sudafricano dovrà saltare la prima parte dello United Rugby Championship

item-thumbnail

Zebre, Fabio Roselli: “Obiettivo vincere le partite che perdevamo per pochi punti. Entusiasmo parola chiave”

L'allenatore della franchigia ducale ha fatto il punto dopo la prima settimana di lavoro collettivo verso la prossima stagione