Top 14: la fine di un ciclo a Tolone

Quella del prossimo weekend sarà l’ultima sfida con il club di Boudjellal per diverse icone dell’ultimo lustro del team

bastareaud tolone

ph. Reuters

Quella di sabato, sul campo dei campioni di Francia del Castres Olympique, sarà l’ultima partita stagionale di Tolone. Una gara, in terra d’Occitania, che non avrebbe particolari motivi d’interesse per la compagine di Mourad Boudjellal (già salva ed al tempo stesso troppo lontana dalla zona playoff per pensare alla post season), ma che in realtà rappresenterà un passaggio storico per il club tre volte campione d’Europa.

classifica top 14 top14

Allo Stadio Pierre Fabre, diversi elementi di spicco dell’ultimo lustro abbondante al ‘Mayol’ giocheranno la loro ultima partita con quelli che furono i ‘Galacticos’ del rugby, almeno nella prima metà della decade che sta per giungere al termine.

Leggi anche: Tutti i ritiri ovali del 2019

Al passo d’addio, infatti, ci sono due pilastri storici del club (oltre che della nazionale transalpina) come Mathieu Bastareaud, che andrà a giocare in MLR, e Guilhem Guirado, che invece proseguirà la sua carriera a Montpellier. Assieme a questa coppia da 122 apparizioni complessive con la selezione francese, lasceranno la costa mediterranea anche altri uomini di peso, come Joshua Tuisova, destinato a Lione, e Malakai Fekitoa, che, invece, sbarcherà in Premiership inglese, senza dimenticare gli addii di Xavier Chiocchi e Francois Thrin-Duc, a loro volta internazionali francesi.

Alla luce di questa corposa lista partenti, dalla prossima stagione, in quel di Tolone, resterà in rosa solamente un giocatore (Romain Taofifenua, ndr) in grado di vincere almeno una delle tre Champions Cup filate tra il 2013 ed il 2015, quando il club transalpino, guidato in campo dal fuoriclasse britannico Johnny Wilkinson, faceva il bello ed il cattivo tempo sui campi del continente.

Un cambio di pelle, quindi, pressoché totale rispetto a quegli anni di successo. La fine di un’era gloriosa, ma anche un nuovo punto di partenza per il presidente Mourad Boudjellal, che vuole ritrovare nuove vibrazioni positive per la stagione ’19/’20 di Top 14, da affrontare, peraltro, con la spinta di due fuoriclasse dell’ovale internazionale come Nehe Milner-Skudder ed Eben Etzebeth. per andare a caccia, dopo qualche anno difficile, di nuovi grandi traguardi, in patria e non solo (l’anno prossimo il Tolone giocherà in Challenge Cup, ndr).

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Top14: il bellissimo gesto di Jerome Kaino

L'ex All Blacks si è dimostrato uomo di grande classe nel corso della celebrazione del titolo del suo Tolosa

19 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: gli highlights della finale Tolosa-Clermont

Le due mete decisive di Huget, ma soprattutto la grande giocata di Thomas Ramos in occasione della seconda marcatura

17 giugno 2019 Foto e video
item-thumbnail

Top 14: Tolosa torna sul trono di Francia dopo 7 anni

Clermont battuto 24 a 18 allo Stade de France: è il ventesimo titolo per i rouge-et-noir, che coronano una stagione notevole con il Bouclier de Brennu...

16 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Tolosa e Clermont si giocano il Bouclier de Brennus

Chi vincerà il campionato francese? Le due squadre più forti del campionato si sfidano allo Stade de France, kick-off ore 20:45

15 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: Ronan O’Gara sarà il nuovo head coach de La Rochelle

L'irlandese assumerà l'incarico dall'inizio della prossima stagione

13 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: la finale sarà Tolosa-Clermont

Quella che aspettavano un po' tutti. Anche i jaunards hanno rispettato il pronostico in semifinale, battendo il Lione 33-13

10 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14