Ufficiale: Eben Etzebeth e Nehe Milner-Skudder giocheranno nel Tolone

Contratto di due anni per il sudafricano. Un anno in più per il neozelandese, che non andrà alla Coppa del Mondo

etzebeth

ph. Reuters

Il Tolone ha annunciato ufficialmente gli arrivi di Eben Etzebeth e Nehe Milner-Skudder. Il seconda linea sudafricano ha firmato un contratto di due anni e raggiungerà la Francia dopo la fine della Coppa del Mondo 2019 (il torneo si concluderà il 2 novembre), mentre il neozelandese ha firmato un contratto di tre anni e, a conferma delle ultime indiscrezioni circolate giovedì, si unirà ai rossoneri nel giugno 2019, quindi presumibilmente alla fine della prossima edizione del Super Rugby.

Etzebeth, 27 anni, ha 78 cap con gli Springboks e 53 con gli Stormers ed è considerato uno dei seconda linea più forti al mondo; Milner-Skudder, classe 1990 e 28 anni ancora da compiere, ha giocato 13 volte con gli All Blacks e prima di una serie di infortuni si era imposto alla Coppa del Mondo 2015 come una delle ali più elettriche e spettacolari del pianeta.

La dirigenza toulonnais prosegue quindi nella sua politica di ingaggiare almeno un paio di stelle di livello mondiale in ogni stagione, prassi ormai consolidata nell’ultimo decennio. Gli annunci dei due giocatori sono arrivati all’interno di un evento organizzato dalla società tenutosi davanti a 800 persone, in cui il presidente Mourad Boudjellal e il nuovo azionista del Tolone, Bernard Lemaitre, hanno presentato il piano del club per il quadriennio 2019-2023, che include una ricapitalizzazione della società di 10 milioni di euro, come riporta Rugbyrama.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Galles, sulla strada per la semifinale c’è un’indecifrabile Francia

Ad Oita continua il programma dei quarti di finale, con la sfida tutta europea. Diretta tv su Rai 2

19 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: il saluto di Rory Best al rugby

Dopo l'eliminazione della sua Irlanda, il tallonatore capitano si ritirerà non calcando più i rettangoli di gioco

19 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: gli highlights dell’affermazione degli All Blacks sull’Irlanda

La "Marea Nera" travolge i "Verdi" andando in meta ben 7 volte: Aaron Smith sugli scudi

19 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019, Steve Hansen è soddisfatto: “Attacco e difesa su ottimi livelli”

L'head coach degli All Blacks fa i complimenti anche al suo staff per la preparazione della partita

19 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Irlanda annichilita, gli All Blacks dominano 46 a 14

Partita senza storia fin dall'inizio. Degli All Blacks superiori in ogni aspetto del gioco dominano completamente gli uomini in verde

19 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019