Rugbymercato: Malakai Fekitoa sarà un giocatore dei Wasps

L’All Blacks passera dal Top14 alla Premiership

ph. Sebastiano Pessina

Sembrava esserci aria di smobilitazione in casa Wasps e invece non sarà così. Dal mercato infatti arriva l’ufficialità che dalla prossima stagione il neozelandese Malakai Fekitoa farà parte della rosa della formazione inglese lasciando Tolone (con cui vanta 25 apparizioni) e il Top14 per approdare in Inghilterra.
Un centro di grande livello, come dimostra il suo curriculum: 24 presenze negli All Blacks, condite da 8 mete e dal far parte di quella rosa che si impose nell’ultimo Mondiale disputatosi (proprio Oltremanica) e 65 caps nel Super Rugby con la maglia degli Highlanders, con i quali ha vinto il campionato nel 2015.
Dai Young –  Director of Rugby dei Wasps –  si è così espresso sull’arrivo del giocatore, che fra l’altro si unirà all’ex compagno di squadra sia nel club sia nella nazionale Lima Sopoaga: “Malakai è un giocatore affermato e di livello mondiale, pieno di talento. Aggiungerà valore al club: è un grande colpo. Non vediamo l’ora di dargli il benvenuto. Fornirà esperienza e conoscenze, che saranno importanti anche per i nostri giovani”.
Fekitoa, contento delle parole espresse dal suo nuovo management, si è detto sicuro di aver fatto la scelta per giusta per un futuro in club ambizioso che spera di poter aiutare a vincere tanto nei prossimi anni”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

I London Irish sono matematicamente promossi in Premiership

La squadra di Ian Keatley e Luke McLean tornerà nel massimo campionato inglese dalla prossima stagione

19 aprile 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I Saracens hanno formalmente richiamato Billy Vunipola per il suo appoggio a Israel Folau

Con un post piuttosto controverso, il numero otto inglese aveva espresso il suo sostegno alle idee dell'australiano, licenziato dall'ARU

16 aprile 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Cosa è successo in un’intensa 19esima giornata di Premiership

Exeter e Saracens hanno perso, tanto per cominciare. In zona salvezza Leicester e Worcester hanno vinto partite fondamentali

15 aprile 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: i club hanno perso 50 milioni di sterline nella stagione 2017/18

Intanto Nigel Wray, patron dei Saracens, appiana il debito del club salito a quasi 48 milioni

12 aprile 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I London Irish di Luke McLean ed Ian Keatley sono ad un passo dalla Premiership

Gli Exiles potrebbero vincere il campionato già nel weekend

10 aprile 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Parole e numeri del turno 18

Perdono le ultime quattro, lotta salvezza immutata. Exeter bastona Leicester, festival di mete fra Saints e Gloucester

8 aprile 2019 Emisfero Nord / Premiership