Un altro sudafricano per i Sale Sharks

In Inghilterra arriverà anche Coenie Oosthuizen, dopo de Jager, Akker van der Merwe e Robert du Preez

coenie oosthuizen rugby

ph. Sebastiano Pessina

I Sale Sharks hanno annunciato l’ingaggio di Coenie Oosthuizen per la prossima stagione. Il pilone sudafricano, classe 1989, ha firmato un contratto triennale con la formazione allenata da Steve Diamond e lascerà dunque gli altri Sharks, quelli sudafricani, con cui gioca dal 2016. In precedenza, Oosthuizen aveva militato sempre con i Cheetahs, squadra in cui era cresciuto e con cui aveva debuttato nel Super Rugby nel 2010, poi lasciata quando la franchigia di Bloemfontein è stata tagliata dal torneo dell’emisfero Sud.

Con gli Springboks, Oosthuizen ha disputato 30 partite: l’ultima risale al novembre 2017 contro l’Irlanda, durata appena due minuti a causa di un grave infortunio al ginocchio che lo ha costretto a saltare tutto il Super Rugby 2018. Il 30enne è poi tornato in campo nella Currie Cup 2018, mentre nell’edizione attuale del Super Rugby ha ripreso la maglia da titolare degli Sharks con 11 presenze, di cui 10 dal primo minuto.

Oosthuizen, inoltre, infoltirà ulteriormente la colonia sudafricana che sarà presente nel sobborgo di Manchester il prossimo anno: oltre a Faf de Klerk, Jono Ross e Rohan Janse van Rensburg, Diamond avrà a disposizione anche il seconda linea Lood de Jager (dai Bulls), il mediano d’apertura Robert du Preez e il pilone Akker van der Merwe, anche loro dagli Sharks.

“Il fatto che Coenie, insieme a Lood, giochi da noi il prossimo anno è indicativo della strada che vogliamo seguire – ha detto Steve Diamond – È un pilone di 130kg, può giocare su tutti e due i lati della mischia e ha delle abilità al di fuori delle fasi statiche uniche per un pilone della sua stazza. Ha anche un’esperienza considerevole con Akker van der Merwe, per cui si adatterà perfettamente al Sale”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Scozia: Josh Strauss torna in Sudafrica

Il numero 8 lascia i Sale Sharks per approdare ai Blue Bulls, nel Super Rugby

15 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, il calendario 2019/2020: si riparte da Bristol-Bath. I Saracens ospiteranno i Saints

Tutta la magia del campionato inglese: vecchie sfide, nuovi stadi e grande attenzione ai fans

11 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I Leicester Tigers sono in vendita

Lo ha annunciato la società con un comunicato ufficiale, per cercare di rilanciare il club dopo le ultime stagioni negative

25 giugno 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

London Irish: gli sponsor interrompono i contratti a causa dell’arrivo di Paddy Jackson

Il club inglese ha già perso due accordi commerciali di notevole importanza, ma non ha intenzione di perdere il suo tesserato

14 giugno 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: gli highlights della spumeggiante finale tra Exeter Chiefs e Saracens

Grande spettacolo nell'atto conclusivo della stagione britannica a Twickenham

2 giugno 2019 Foto e video
item-thumbnail

Premiership: il titolo è dei Saracens. Chiefs battuti 37-34, dopo una battaglia infinita

A Farrell e compagni riesce il Double, nella finale con più alto punteggio della storia della Premiership

1 giugno 2019 Emisfero Nord / Premiership