Six Nations Festival: Italia Under 18 in campo per l’ultima partita

Mattia Dolcetto: “Contenti dell’approccio che i giocatori”. Contro il Galles si gioca alle 17

Palloni FIR nazionale rugby

ph. Sebastiano Pessina

L’Italia Under 18 scende in campo domenica pomeriggio per la terza e ultima partita del Six Nations Festival, il torneo di categoria più importante in Europa. Dopo una vittoria contro la Scozia e una sconfitta contro la Francia, gli azzurrini chiuderanno il torneo al Kingsholm di Gloucester contro il Galles, che ha avuto fin qui lo stesso rendimento della squadra di Mattia Dolcetto, vincendo contro la Scozia e perdendo contro l’Inghilterra.

Sarà la terza partita nel giro di una settimana per entrambe le squadre: alla vigilia dell’incontro conclusivo, il CT ha anche rilasciato alcune dichiarazioni con cui ha tracciato un breve bilancio dell’esperienza vissuta fin qui dagli azzurrini. “Con la Scozia è stato un match dove siamo partiti un po’ contratti – ha esordito Dolcetto – ma siamo riusciti a indirizzare il risultato nella nostra direzione, creando tante occasioni ma riuscendo a concretizzare solo nel finale concedendo agli avversari iniziative che sono nate da nostri errori individuali. I ragazzi ci hanno sempre creduto e hanno meritato la vittoria”.

“Contro la Francia – ha continuato siamo partiti bene ma i nostri avversari sono stati bravi a sfruttare tutte le occasioni capitate in loro favore, talune anche in modo fortunoso. A me e a tutto lo staff è piaciuta la prestazione che la squadra ha avuto in campo, riuscendo ad avere anche più del 70% del possesso”.

“Siamo contenti dell’approccio che i giocatori stanno avendo dentro e fuori dal terreno di gioco con molta attenzione durante gli allenamenti e reazioni in campo che ci danno molta fiducia in vista della prossima partita contro il Galles dove il risultato avrà la sua importanza, ma sarà fondamentale la prestazione mostrando di poter competere a questi livelli contro tutte le nazionali”.

La partita si giocherà alle 17 italiane

Le formazioni

Italia Under 18

15 Leonardo Marin (Mogliano Rugby 1969)
14 Andrea Pancini (Cavalieri Union R.Prato Sesto)
13 Filippo Drago (Mogliano Rugby 1969)
12 Fabio Schiabel (Lafert San Dona’)
11 Nicholas Bordin (Femi-cz Rovigo)
10 Mattia Ferrarin (Arogs Petrarca Rugby)
9 Manfredi Albanese Ginammi (S.S. Lazio Rugby 1927)
8 Lorenzo Cannone (Florentia Rugby)
7 Luca Andreani (Rugby Rovato)
6 Matteo Meggiato (Cus Padova)
5 Riccardo Favretto (Benetton Rugby Treviso)
4 Marco Ruffato (Rugby Bassano)
3 Ion Neculai (Cavalieri Union R.Prato Sesto)
2 Matteo Fontana (Amatori Parma)
1 Dorin Tica (Kawasaki Robot Calvisano)

A disposizione
16 Tommaso Di Bartolomeo (Argos Petrarca Rugby)
17 Giacomo Ravagnan (Pesaro Rugby)
18 Matteo Sassi (Toscana Aeroporti I Medicei)
19 Luca Adorni (Rugby Parma F.C.1931)
20 Andrea Angelone (Avezzano Rugby)
21 Daniele Ulisse (S.S. Lazio Rugby 1927)
22 Stephen Varney (Gloucester Rugby – Inghilterra)
23 Umberto Marocchi (Primavera Rugby)
24 Tommaso Menoncello (Benetton R. Treviso)
25 Simone Gesi (Livorno Rugby)
26 Luca Filippo Gruttadauria (Stade Toulousain – Francia)

Galles Under 18: 15 Dan John, 14 Mason Grady, 13 Ioan Evans, 12 Tom Matthews, 11 Louis Rees-Zammit, 10 Ioan Lloyd, 9 Dylan Davies, 8 Carwyn Tuipulotu, 7 Harri Deaves, 6 Alex Mann, 5 Ben Carter, 4 James Fenders, 3 Lewys Jones, 2 Oliver Burrows, 1 Sam O’Connor
A disposizione: 16 Rhodri King, 17 Kieron Stevens, 18 Iestyn Haskins, 19 Rhys Anstey, 20 Harry Breeze, 21 Ethan Fackrell, 23 Ethan Lloyd, 24 Ed Dunford, 25 Bradley Roderick, 26 Morgan Richards, 27 Theo Bevacqua

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Under 18, CDFP: La FIR annuncia gli atleti ammessi per il 2020/2021

I 114 atleti ammessi a Milano, Treviso, Prato e Roma saranno sottoposti a regolari controlli per il contenimento del COVID-19

item-thumbnail

Italia under 20: 24 convocati per il primo raduno stagionale

A Parma da 13 al 15 luglio il primo incontro con il nuovo responsabile tecnico Massimo Brunello

item-thumbnail

6 Azzurrini del 2000 che avremmo voluto vedere al Mondiale Under 20

I migliori talenti della selezione azzurra che avrebbe partecipato al torneo casalingo

item-thumbnail

Under 20, Fabio Roselli: “Puntavamo al miglior Mondiale azzurro di sempre. E su Varney…”

Nel giorno che avrebbe dovuto segnare l'esordio Mondiale, abbiamo parlato con l'ex capo allenatore degli azzurrini

28 Giugno 2020 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

La situazione nel campionato Under 18 élite

Il torneo si è dovuto fermare a ridosso del momento cruciale della prima fase

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: diretta streaming Francia-Italia Under 20

Azzurrini in campo alle 21:00 ad Aix-en-Provence: seguiamo insieme il match

7 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili