43 placcaggi in una sola partita

Jonny Gray ha fatto una partita straordinaria contro Leinster con i suoi Glasgow Warriors, mettendo insieme numeri davvero incredibili

ph. Reuters

Nella partita vinta contro il Leinster a Dublino per 24-39 sabato pomeriggio, i Glasgow Warriors hanno completato ben 302 placcaggi sui 331 tentati, con una percentuale del 91%. Di questi tempi è una percentuale altissima, soprattutto su un campione così elevato di interventi. La prestazione della difesa scozzese è stata di straordinario livello, e a livello individuale in particolare sta avendo grande risalto quella di Jonny Gray.

Il seconda linea 25enne ha fatto registrare addirittura 43 placcaggi, senza sbagliarne nessuno (secondo i dati raccolti da ESPN) per quella che può essere considerata una delle prestazioni singole più straordinarie che si ricordino nel rugby professionistico. Gray, giocatore molto apprezzato per la sua resistenza sugli ottanta minuti e il grande work rate espresso in ogni partita, ha superato il record per il Pro14 del terza linea del Leinster Josh van der Flier, che ne aveva realizzati 34 contro il Connacht la scorsa stagione.

In pratica, Gray ha effettuato 0,53 placcaggi al minuto; considerando anche le 14 cariche palla in mano in attacco, il nazionale scozzese ha portato palla o placcato 0,71 volte al minuto. È stato di fatto onnipresente, come spesso accade per la sua franchigia e per la Scozia.

Durante il match della RDS Arena, inoltre, ci sono stati altri giocatori di Glasgow che si sono distinti per un numero eccezionale di placcaggi, come Matt Fagerson (33), Fraser Brown (28), Scott Cummings, Rob Harley (27) e Zander Fagerson (26).

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Sam Warburton e Martyn Williams sono entrati nella dirigenza dei Cardiff Blues

I due ex flanker di Galles e Lions tornano nella franchigia della capitale gallese per lavorare dietro le quinte

14 Agosto 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

I Kings hanno un nuovo allenatore (ma ad interim)

La franchigia ha interrotto il processo di selezione di un nuovo allenatore a tempo pieno, a causa delle troppe indiscrezioni uscite sui media sudafri...

3 Agosto 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14, Ulster: Iain Henderson succederà a Rory Best come capitano del club

L'avanti erediterà i gradi da uno dei più iconici giocatori della franchigia nordirlandese

26 Luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Irlanda, Munster: Thomond Park potrebbe cambiare nome per ragioni economiche

La franchigia irlandese deve risanare il suo debito con la Federazione e per farlo sta pensando a tutte le possibili alternative

24 Luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Ruan Pienaar torna nel Pro14

Il mediano di mischia ex Ulster torna al suo club d'origine, i Cheetahs

11 Luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Mathieu Bastareaud potrebbe andare a giocare a Munster nei prossimi mesi

Il centro francese è conteso da alcuni club europei per via della sua mancata convocazione al Mondiale

6 Luglio 2019 Pro 14 / Altri club