Munster: rinnovo per l’head coach Van Graan

Il sudafricano proseguirà alla guida della franchigia fino al 2022

ph. Reuters / Andrew Boyers Livepic

Johan Van Graan rinnova con Munster e prolunga il proprio contratto fino al 2022. Il tecnico sudafricano, 39 anni, si è accordato con la franchigia per continuare insieme la proficua avventura che li vede abbinati.

Ex tecnico degli avanti del Sudafrica, Van Graan è arrivato a Munster lo scorso anno per sostituire Rassie Erasmus, che nel frattempo compiva il viaggio inverso per prendere le redini degli Springboks. Nel suo primo anno Van Graan ha ottenuto la semifinale di Champions Cup e quella di Pro14, risultato che è vicino a bissare anche in questa stagione e forse addirittura a migliorarlo.

La squadra ha infatti recentemente raggiunto la semifinale della maggiore coppa europea ed è seconda nella propria conference di Pro14, posizione che varrebbe la qualificazione al barrage per l’accesso alle semifinali del campionato.

“Siamo contenti che Johann abbia deciso di affidare il proprio futuro alla provincia – ha detto Philip Quinn, CEO di Munster – C’è stata una discreta quantità di interessa da parte di altri club, ed è sempre una sfida mantenere i servizi di un coach del suo calibro.”

“Johann ha portato con sé un bagaglio di esperienza e un percorso notevole con gli SPringboks e con i Bulls, nel Super Rugby. Ha posto il suo marchio sulla squadra negli scorsi 18 mesi e ha rafforzato ulteriormente l’ambiente di Munster.”

“Sono molto contento e grato di avere questo ruolo, sapendo che posso continuare a lavorare con questo incredibile gruppo di persone e fare la mia parte nel dar forma al futuro di Munster” ha replicato Van Graan.

“Venendo qui volevo diventare parte della comunità, e ogni giorno provo quel senso di appartenenza con la mia famiglia che ho sentito fin dal mio arrivo.”

“Momenti e scene come quelle di sabato della scorsa settimana a Edimburgo, con i tifosi del Munster, i giocatori e la dirigenza sono ricordi fantastici, non possono mai essere dati per scontati. Questo è un posto speciale, un club speciale di cui essere parte e desidero continuare il viaggio insieme.”

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Pro14: Deon Davids non sarà più l’allenatore dei Southern Kings

La franchigia sudafricana cambierà guida tecnica per affrontare la prossima stagione nel torneo celtico

20 giugno 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Munster aggiunge Stephen Larkham allo staff

Era noto che gli irlandesi fossero in cerca di un allenatore per l'attacco: ottengono un nome importante

14 giugno 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Il nuovo logo dei Glasgow Warriors

Prende spunto dalla storia del club fornendo un design semplice e pulito

4 giugno 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Jonny la macchina

Parliamo di Gray, il seconda linea scozzese con una percentuale di placcaggi riusciti che supera il 98%

29 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

L’ultimo atto di Seán O’Brien con la maglia del Leinster

Jonathan Sexton gli ha concesso l'onore di alzare il trofeo del Pro14 a Glasgow, nonostante il flanker fosse in borghese

26 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14 Final: Leinster batte i Warriors e si conferma campione

Finisce 15-18. Equilibrio nella prima frazione al Celtic Park, poi Dubliners prendono il controllo e tengono le mani sul trofeo

25 maggio 2019 Pro 14 / Altri club