Serie A: la Capitolina perde ma nessuno ne approfitta, Benevento retrocesso

Amatori Catania e Cavalieri bloccati in trasferta. Nessuna sorpresa nei Gironi 1 e 2

Primavera Rugby (ph. Luigi Mariani)

Nella sedicesima giornata del campionato di Serie A di rugby, la terzultima della stagione regolare prima di playoff e playout, continuano a delinearsi le gerarchie in vista della post season. Nel Girone 1, sul campo del Settimo Torinese i Lyons – già sicuri della vittoria del raggruppamento da una settimana – vincono 10-26.

Nonostante la sconfitta, i piemontesi restano in penultima posizione davanti al Cus Milano, che si avvicina solo di un punto dopo il 9-15 subito in casa contro il Recco. Si potrebbe decidere tutto all’ultima giornata, quando ci sarà lo scontro diretto tra le due squadre (retrocede direttamente solo l’ultima classificata). Arriva la salvezza matematica per il Biella (vittorioso 30-22 contro l’Asr Milano); vince anche l’Accademia, mentre è pari tra Cus Genova e Cus Torino.

Nel Girone 2, Colorno e Noceto (già sicuro di essere la miglior seconda del campionato e di essere qualificato ai playoff) battono rispettivamente Brescia (7-61) e Badia (26-14). Proprio i bresciani sembrano ormai a un passo dalla retrocessione diretta, essendo a ben nove punti di distanza dal Vicenza a due giornate dalla fine. Nelle altre partite arrivano solo vittorie casalinghe da parte della cadetta del Petrarca, Valpolicella e Tarvisium.

Il primo verdetto definitivo in zona retrocessione arriva invece dal Girone 3: con la sconfitta casalinga contro l’Unione L’Aquila, il Benevento è aritmeticamente ultimo e retrocesso in Serie B, a causa dei dodici punti di distanza rispetto alla Primavera. Proprio i romani si ritrovano ora in zona playout dopo la vittoria dell’Unione L’Aquila e il loro pareggio in casa contro i Cavalieri (13-13), che sbaglia il piazzato della vittoria all’ultimo secondo.

Né i toscani né l’Amatori Catania approfittano inoltre del passo falso della Capitolina, che perde in casa del Perugia 26-10. Detto del pareggio dei Cavalieri, i siciliani perdono invece contro il Pesaro in trasferta per 25-20; con otto punti di vantaggio, la capolista resta davanti con otto punti di vantaggio sugli etnei.

Andando all’homepage della pagina classifiche trovate calendario, risultati e classifiche di Serie A, Serie A Femminile, Serie B e Serie C. Potete accedervi cliccando sul logo del relativo campionato, oppure cliccando sul banner in calce a questa notizia per andare direttamente a risultati e classifica di riferimento.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Serie A: i Lyons hanno vinto la finale contro il Colorno

Decisivo il primo tempo e il piede di Guillomot, oltre a due mete di Bruno e Subacchi

item-thumbnail

Serie A, la finale: Lyons Piacenza-Colorno Rugby vale il titolo

Entrambe le squadre sono già sicure della promozione in Top12. La preview della partita: dichiarazioni e formazioni

item-thumbnail

Filippo Frati: l’arrivo al Cus Milano e la voglia di far tornare protagonista la squadra meneghina

Il tecnico ha deciso di sposare il progetto del club, che ripartirà dalla Serie B

item-thumbnail

Verona e Valsugana: obiettivo tornare in Top12 il più presto possibile

Dopo la retrocessione entrambe le compagini venete puntano a tornare nel massimo campionato domestico italiano

item-thumbnail

Serie A: Colorno batte la Capitolina e centra la promozione in Top 12

Prima storica promozione nella massima serie per il club emiliano

item-thumbnail

Serie B: il Romagna RFC vince lo spareggio con Civitavecchia e vola in serie A

I romagnoli si impongono per 26 e 17 nell'importante appendice del campionato di terza serie