Rugby Europe Championship: la Spagna vince in Germania ed ottiene uno storico secondo posto

La Romania, invece, nonostante il largo successo in Belgio, deve accontentarsi della terza posizione

La Georgia festeggia con il trofeo dell’edizione 2019 -Credits photo: Anastasia Osipova

Il Rugby Europe Championship 2019 è giunto ufficialmente al termine questo weekend, con il quinto ed ultimo turno che ha tratteggiato in modo definitivo la classifica finale.

Se il primo posto era già stato messo al sicuro dalla Georgia di Milton Haig lo scorso fine settimana, dopo il successo casalingo dei ‘Lelos’ ai danni della Germania, restava tuttavia ancora da definire chi sarebbe salito sul ‘podio’ della competizione, con Russia, Spagna e Romania ancora in corsa.

Ad imporsi in questa lotta tiratissima, alla fine, è stata la Spagna, che ha vinto senza patemi in Germania, completando così un torneo di altissimo profilo, con 4 vittorie di peso ed un’unica sconfitta, in Georgia, maturata tuttavia al termine di una partita più equilibrata del previsto. Un torneo che, peraltro, ha visto la squadra di Santi Santos salire di colpi incontro dopo incontro, archiviando così meritatamente uno storico secondo posto, che permette, se non di dimenticare i tristi fatti dello scorso anno, almeno di accantonarli e guardare al futuro con grande entusiasmo.

Davanti alla Russia mondiale, poi, in terza posizione ha chiuso la Romania, che ha chiuso il torneo con un largo successo in Belgio, riuscendo così a scavalcare gli ex sovietici, fermati in casa da una Georgia, seppur già campione, focalizzata sul match, ed in grado di chiudere la rassegna ancora una volta da imbattuta.

Leggi anche: World Rugby e Nations Championship: l’IRP dei giocatori vuole una rappresentanza decisionale

I risultati della 5^ giornata

Russia v Georgia 6-22
Germania v Spagna 10-33
Belgio v Romania 17-43

Classifica finale: Georgia 24, Spagna 18, Romania 15, Russia 11, Belgio 4, Germania 1.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top 14: è la (grande) ora dei playoff, con due super derby in apertura

Tanta qualità nel weekend ovale transalpino, con 4 squadre a giocarsi la semifinale e un derby basco da paura per l'ultimo posto disponibile in Top 14...

11 Giugno 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Agen, il record che non vorresti mai

L'ultima classificata del Top 14 è la prima squadra a perdere tutte e 26 le gare della stagione

8 Giugno 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Premiership: Exeter e Sale si guadagnano una semifinale anticipata

La vittoria di entrambe fa sì che nello scontro diretto dell'ultima giornata si giochi per il fattore campo. Acciacco per Sam Simmonds

8 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: Eddie Jones inserisce due nuovi collaboratori nel suo staff

Il tecnico inglese "muove delle pedine" in vista del futuro in aree del gioco ritenute importantissime

7 Giugno 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

Wasps: contro gli Irish, la rimonta più grande di sempre della loro storia in Premiership

23 punti recuperati e preziosissimo successo in extremis per le vespe, in ottica Champions Cup

6 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Top14: torna Perpignan, definito il tabellone della post season

Si preannunciano playoff da sogno

6 Giugno 2021 Emisfero Nord / Top 14