Sei Nazioni 2019, Italia: trentadue convocati per preparare la sfida alla Francia

Nessun sostituto per Campagnaro e Castello tra i centri

ph. Sebastiano Pessina

L’Italia è tornata a Roma per iniziare la preparazione all’ultimo match del Sei Nazioni 2019 contro la Francia, dopo l’ultima sconfitta subita in Inghilterra sabato a Twickenham. Nella lista dei 32 convocati annunciata da Conor O’Shea non ci sono Michele Campagnaro e Tommaso Castello, usciti per infortunio nel corso del primo tempo a Londra; al loro posto non è stato chiamato nessun sostituto al momento.

Rispetto alla lista dei 35 convocati della settimana precedente alla partita contro l’Inghilterra, non c’è nemmeno Marco Barbini in terza linea. Convocato anche Nicola Quaglio, che la settimana scorsa era stato costretto a tornare a Treviso a causa di un infortunio.

Questa la lista dei 32 giocatori convocati

Piloni
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 21 caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 33 caps)
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 17 caps)
Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 9 caps)
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, esordiente)
Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 9 caps)

Tallonatori
Luca BIGI (Benetton Rugby, 18 caps)
Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 7 caps)
Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousian, 103 caps)

Seconde linee
Dean BUDD (Benetton Rugby, 20 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 11 caps)
David SISI (Zebre Rugby Club, 4 cap)
Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 110 caps)

Flanker/n.8
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 16 caps)
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 15 caps)
Sergio PARISSE (Stade Francais, 137 caps) – capitano
Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, 7 caps)
Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 29 caps)
Jimmy TUIVAITI (Zebre Rugby Club, 3 caps)

Mediani di mischia
Callum BRALEY (Gloucester Rugby, esordiente)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 31 caps)
Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 31 caps) 

Mediani di apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 47 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 32 caps)
Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 8 caps) 

Centri/Ali/Estremi
Luca MORISI (Benetton Rugby, 24 caps)
Marco ZANON (Benetton Rugby, esordiente)
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 11 caps)
Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 19 caps)
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 16 caps)
Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 19 caps)
Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 6 caps)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Sei Nazioni è vicino ad un accordo da 500 milioni di sterline con CVC

la società d’investimento starebbe per acquisire una quota di minoranza (attorno al 15%)

13 luglio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

“La retrocessione al Sei Nazioni? Per ora è impraticabile”

Lo dice Bill Sweeney, il nuovo CEO della federazione inglese, al debriefing stagionale a Twickenham

14 giugno 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia: Ghiraldini operato, comincia la corsa alla Rugby World Cup

Il tallonatore azzurro si è sottoposto all'operazione a Roma e proseguirà la riabilitazione a Tolosa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: cosa ci dicono i numeri di fine torneo

Il Galles bada al sodo, puntando sulla propria grande difesa. Tra i singoli spicca Braam Steyn nelle statistiche individuali

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Alun Wyn Jones vince il premio come miglior giocatore del torneo

Il capitano del Dragoni diventa il quinto gallese ad ottenere questo riconoscimento

item-thumbnail

Le avventure di Russellberry Finn

Sabato abbiamo visto di cosa può essere capace la Scozia quando il suo 10 è in stato di grazia