Sei Nazioni 2019: La formazione dell’Irlanda per ospitare la Francia

Tornano Stander e Ringrose nei quindici irlandesi per la quarta giornata del Torneo

ph. Sebastiano Pessina

Joe Schmidt ha annunciato nel pomeriggio di venerdì la composizione del suo XV e della relativa panchina per il quarto e penultimo turno del Sei Nazioni 2019.

Due gli importanti ritorni nelle file dell’Irlanda: a numero 8 si rivede CJ Stander, completamente recuperato dopo le fratture al volto subite nel corso della partita di Twickenham nel weekend di apertura del torneo; a numero 13 riecco Garry Ringrose a fare da partner a Bundee Aki.

Iain Henderson ritrova la maglia da titolare in seconda linea, al fianco dell’intoccabile James Ryan.

In panchina le principali novità, dove Sean Cronin è stato estromesso per far posto a Niall Scannell nel ruolo di primo sostituto di capitan Rory Best. Altro escluso di lusso è l’altro prima linea di Leinster Andrew Porter, che cede la maglia numero 18 a John Ryan di Munster. Intanto il mediano di apertura di Connacht Jack Carty, esordiente due settimane fa contro l’Italia, mantiene il proprio posto visto l’infortunio occorso a Joey Carbery.

Irlanda – Francia sarà trasmessa da DMAX (canale 52 DDT) e in diretta streaming su OnRugby, domenica 10 marzo alle ore 16:00. Circa mezzora prima del kick off pubblicheremo un’apposita notizia contenente il player per vedere e commentare la partita.

Irlanda:

15 Rob Kearney
14 Keith Earls
13 Garry Ringrose
12 Bundee Aki
11 Jacob Stockdale
10 Johnny Sexton
9 Conor Murray
8 CJ Stander
7 Josh van der Flier
6 Peter O’Mahony
5 James Ryan
4 Iain Henderson
3 Tadhg Furlong
2 Rory Best (c)
1 Cian Healy

A disposizione:

16 Niall Scannell
17 Dave Kilcoyne
18 John Ryan
19 Ultan Dillane
20 Jack Conan
21 John Cooney
22 Jack Carty
23 Jordan Larmour

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni, Laporte: “CVC acquisirà il 14,5% del Torneo”

Il vicepresidente di World Rugby ha reso nota l'operazione durante l'assemblea generale della federazione francese

item-thumbnail

Il Sei Nazioni non si tocca, parola del CEO dell’Irlanda

"Dobbiamo preservare ciò che abbiamo. Niente miglioramenti con la Georgia al posto dell'Italia", ha spiegato al Podcast 'Off the Ball'

30 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Conor O’Shea: “Per poco Danny Care non scoprì i piani per la Fox”

L'ex tecnico azzurro racconta il piccolo, curioso retroscena che coinvolge Ugo Monye e un barbiere di Londra

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: John Jeffrey nuovo presidente federale

Lo Squalo Bianco nominato per il momento ad interim. Intanto Dave Rennie lascia Glasgow con un mese di anticipo

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Andrea Masi

L'ex giocatore azzurro ha composto la sua formazione, dove non mancano alcuni compagni di squadra

25 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni