Serie A: prima sconfitta per i Lyons, pari tra Colorno e Noceto

Una giornata con tre pareggi nel campionato cadetto. Torna a vincere la Capitolina nel Girone 3

colorno noceto rugby serie a

Un’azione del derby Colorno-Noceto (ph. Rugby Colorno)

Il match più atteso della tredicesima giornata del campionato di Serie A era nel Girone 2, il derby tra Colorno e Noceto. La sfida è stata come previsto molto equilibrata, tanto da finire con un pareggio sul 27-27; nel dividersi la posta, il Colorno resta al comando del girone con 57 punti e conserva tre lunghezze sui nocetani, che di fatto hanno sempre rincorso fin dal primo minuto nella sfida.

Sempre nello stesso girone anche un’altra partita finisce in parità, ovvero quella tra Rangers e Udine sul 22-22; per i vicentini i punti di distacco dal terzultimo posto, occupato proprio dai friulani, restano quindi tredici. In terza piazza, dietro le due corazzate emiliane, resta invece la cadetta del Petrarca, che batte in casa il Valpolicella e tiene a distanza sia la Tarvisium (vincitrice a Brescia) sia il Paese (vittorioso contro il Badia).

La grande sorpresa della domenica arriva invece dal Girone 1, dove il Cus Torino batte in casa la capolista Lyons 29-24, infliggendo la prima sconfitta stagionale ai piacentini. Questi ultimi restano comunque saldamente al comando della classifica, con ben 17 punti di vantaggio proprio sui torinesi. Al terzo posto staziona l’Asr Milano, vincitore del derby contro il Cus Milano 38-29; perde in casa l’Accademia per 17-24 contro il Recco, mentre il Cus Genova batte 17-15 il fanalino di coda Settimo Torinese, che guadagna quantomeno un bonus difensivo con cui si avvicina al Cus Milano.

Anche nel Girone 3 c’è un pareggio ed è nel match tra seconda e terza classificata: a Catania, tra Amatori e Cavalieri finisce 20-0. Ne approfitta la capolista Capitolina, che vince in casa contro l’Alghero per 30-18 e torna a incrementare la distanza dalle dirette inseguitrici. Nella zona bassa della classifica, allungo importante della cadetta dei Medicei: i fiorentini vincono 20-15 contro il Perugia, mentre il Benevento perde ancora (27-43 contro Pesaro) e si ritrova ora a sette punti di distanza dal penultimo posto.

Andando all’homepage della pagina classifiche trovate calendario, risultati e classifiche di Serie A, Serie A Femminile, Serie B e Serie C. Potete accedervi cliccando sul logo del relativo campionato, oppure cliccando sul banner in calce a questa notizia per andare direttamente a risultati e classifica di riferimento.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Serie B: le capolista restano in vetta dopo la 14esima giornata

Episodio insolito durante Varese-Lecco del Girone 1: partita sospesa e rinviata a causa di un infortunio all'arbitro

item-thumbnail

Serie B: i Centurioni Lumezzane passano a Lecco e tengono la leadership. Benissimo anche il Dopla Rugby Casale

Nel girone 2 grandissimo equilibrio al vertice, con 3 squadre in 2 punti. Nel raggruppamento 4 prosegue il testa a testa tra Arvalia Villa Pamphili e ...

item-thumbnail

Serie A: i Cavalieri fermano la Capitolina, Colorno passa sul Valpolicella

Prima sconfitta della stagione per i romani, che restano in vetta. Successo anche per i Lyons nel Girone 1

item-thumbnail

Serie B: tutto quello che è successo nel dodicesimo turno della terza serie ovale

I Centurioni Lumezzane si confermano leader sconfiggendo nettamente Capoterra, così come Villa Pamphili e Casale. Nel girone 2 Florentia Rugby approfi...

item-thumbnail

Serie A: i risultati dell’undicesima giornata

Cade Noceto per la prima volta in stagione, ne approfitta Colorno. Nel girone 3 rinviato il big match fra Capitolina e Catania

item-thumbnail

La bella storia del ritorno di Mihai Ciju

Il talentuoso trequarti ha ritrovato il campo a distanza di due anni dal brutto incidente che lo vide coinvolto nel 2016