Top 12: Calvisano non si ferma a Roma, Viadana vince sul filo di lana contro Mogliano

La capolista in coabitazione allunga nel finale e si regala un sabato di festa, in attesa delle rivali

viadana mogliano

ph. Luca Sighinolfi

Calvisano espugna anche Roma, battendo le Fiamme Oro in trasferta. Prestazione opaca, a dire il vero, dei padroni di casa, battuti fisicamente dalla squadra che, con Valorugby e Rovigo, condivide il primato in classifica. Primo posto che, però, almeno fino a domani è solamente della squadra di Massimo Brunello.

Sono cinque i punti ottenuti da Calvisano grazie al 31 a 14 con cui supera i cremisi, un risultato maturato soprattutto nella ripresa. Nel primo tempo il piede di Biondelli tiene i suoi attaccati al match, nonostante la meta di Van Zyl e i 5 punti dalla piazzola di Pescetto. Si va all’intervallo su un 6 a 10 che lascia ancora tutto aperto.

Fiamme Oro che nella ripresa passano in vantaggio proprio al minuto 41, grazie alla meta dello stesso Biondelli che porta i suoi sul 13 a 10, ma è un fuoco di paglia: arriva pronta la reazione di Calvisano che segna con Panceyra e Martani entro il 50′.

Completa l’opera la meta del bonus di De Santis al 74′, che sigla la quarta ed ultima meta. Calvisano che ora attende da solo in testa la domenica di Top 12 e le sfide delle rivali.

Marcatori: p.t. 24’ cp Biondelli (3-0), 25’ m. Van Zyl tr Pescetto (3-7), 28’ cp Biondelli (6-7), 34’ cp Pescetto (6-10); s.t. 41’ m. Biondelli tr Biondelli (13-10), 43’ m. Pancerya tr Pescetto (13-17), 50’ m. Martani tr Pescello (13-24), 74’ m. De Santis tr Pescetto (13-31

Fiamme Oro: D’Onofrio G.; Cornelli, Vaccari, Forcucci, Bacchetti; Biondelli, Marinaro; Caffini, Cristiano (c), Favaro, McCarthy, Fragnito; Iacob, Moriconi, Zago
A disposizione: Kudin, Mariottini, Iovenitti, D’Onofrio U., De Marchi, Seno, Buscema, Gabbianelli

Calvisano: Chiesa (c); Van Zyl, Garrido-Panceyra, De Santis, Bruno; Pescetto, Casilio; Vunisa, Martani, Casolari; Andreotti, Van Vuren; Leso, Manfredi, Morelli
A disposizione: Luccardi, Brarda, Gavrilita, Cavalieri, Venditti, Koffi, Semenzato, Balocchi


Dopo Zebre-Leinster, sul prato dello ‘Zaffanella’ sono scesi in campo Viadana e Mogliano per una sfida molto interessante tra due squadre nella stessa situazione di classifica.

Nel primo tempo sono i gialloneri a fare la partita, marcando tre mete nel giro di 27 minuti: le firme sono di Corcoran (doppietta) e Ruffolo, mentre i veneti vanno a segno solo con un piazzato di Jackman. Nel secondo tempo la reazione dei biancoblu arriva con la meta di Mengotti prima e con una meta di punizione al 75′, che riapre il match nelle battute finali.

Ormson avrebbe una chance di allungare con un piazzato dalla lunga distanza, e centra i pali per il 24-17 a poche battute dal termine. L’ultima azione della partita però è per il Mogliano, che grazie a una maul va oltre la linea bianca e va a segno con D’Anna: Jackman, da posizione angolata, però non centra i pali e non aggancia i gialloneri, che vincono 24-22.

Marcatori: p.t. 7′ m. Corcoran tr. Ormson (7-0); 22’ cp. Jackman (7-3); 24’ m. Ruffolo tr. Ormson (14-3); 27’ m. Corcoran tr. Ormson (21-3); s.t. 45’ m. Mengotti tr. Jackman (21-10); 70’ m. tecnica Mogliano (21-17); 75’ cp. Ormson (24-17); 79’ m. Cincotto (24-22)

Viadana:  Apperley; Spinelli, Menon, Ormson (cap); Corcoran; Di Marco (60’ Pavan), Gregorio; Tupou; Ferrarini (25’ Moreschi), Ruffolo; Guillemain (55’ Chiappini), Devodier (75’ Gelati); Garfagnoli (70’ Novindi), Silva, Denti Ant. (70’ Breglia)

All. Frati/Sciamanna

Mogliano: Da Re; D’Anna, Pavan, Zanatta, Guarducci; Jackman, Fabi (56’ Gubana); Bocchi; Corazzi (cap.), Mengotti; Baldino, Caila; Michelini (56’ Cincotto), Ferraro, Di Roberto

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Rovigo-Calvisano, verso una nuova sfida

Sabato si gioca il big match tra prima e seconda del Top 12. Abbiamo intervistato i capitani, Matteo Ferro e Alberto Chiesa

21 marzo 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: le parole dei protagonisti della giornata 18

Grande soddisfazione a Calvisano, tornano a sorridere le Fiamme Oro

18 marzo 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Calvisano batte Petrarca di misura, Rovigo primo in solitaria

Un rosso per parte al San Michele, basta la meta di Andreotti per decidere il match. Due punti importanti per la Lazio a Mogliano

17 marzo 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: la diretta streaming della 18esima giornata

Cinque partite in programma, che potete seguire sul nostro sito a partire dalle 15

17 marzo 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Calvisano-Petrarca accende la 18esima giornata

Al PataStadium si sfidano la seconda e la terza forza del campionato, con i bresciani favoriti rispetto alla gara di andata

17 marzo 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Rovigo lascia a zero Valsugana nell’anticipo

Sette mete e vittoria in scioltezza per i Bersaglieri, che salgono al primo posto in attesa delle partite di domenica

16 marzo 2019 Campionati Italiani / TOP12