Sei Nazioni, Scozia: Huw Jones sarà assente per il resto del torneo. Da verificare invece le condizioni di Hogg

Finito il torneo per il numero 13 di Townsend, mentre sull’estremo c’è ancora incertezza

ph. Reuters/Russell Cheyne

La Scozia perde i pezzi più pregiati: Huw Jones si è danneggiato i legamenti di un ginocchio sabato scorso contro l’Irlanda, nella partita persa dai suoi a Murrayfield.

Dopo gli esami a cui il giocatore è stato sottoposto, lo staff medico della nazionale ha stabilito che il suo recupero non gli permetterà di rientrare in campo prima della fine del Sei Nazioni. Almeno un mese, quindi, il suo periodo di stop. Il secondo centro ha già fatto rientro a Glasgow e proseguirà la riabilitazione con il suo club, i Warriors.

Stuart Hogg, anch’egli infortunatosi sabato e costretto ad uscire prematuramente dall’incontro, avrebbe problemi ai legamenti della spalla. Si trova in questo momento sotto la cura dello staff della nazionale e del proprio club, e non è ancora chiaro se potrà essere disponibile nelle prossime giornate del Torneo o meno.

Per il momento Gregor Townsens, head coach della Scozia, non ha annunciato nessuna aggiunta alla rosa che preparerà la sfida di Parigi contro la Francia.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Italia: Ghiraldini operato, comincia la corsa alla Rugby World Cup

Il tallonatore azzurro si è sottoposto all'operazione a Roma e proseguirà la riabilitazione a Tolosa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: cosa ci dicono i numeri di fine torneo

Il Galles bada al sodo, puntando sulla propria grande difesa. Tra i singoli spicca Braam Steyn nelle statistiche individuali

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Alun Wyn Jones vince il premio come miglior giocatore del torneo

Il capitano del Dragoni diventa il quinto gallese ad ottenere questo riconoscimento

item-thumbnail

Le avventure di Russellberry Finn

Sabato abbiamo visto di cosa può essere capace la Scozia quando il suo 10 è in stato di grazia

item-thumbnail

Sei Nazioni : il calendario e gli orari delle edizioni 2020 e 2021

L'Italia aprirà la sua avventura post Mondiale contro il Galles, a Cardiff, l'1 febbraio 2020

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: il XV del Torneo secondo OnRugby

Abbiamo provato a scegliere i migliori di questa edizione del Torneo