Matteo Zanusso non è più un giocatore del Calvisano

Giocatore e società hanno rescisso consensualmente il contratto. Il pilone ha giocato appena 36 minuti in stagione

ph. Sebastiano Pessina

Il Calvisano e Matteo Zanusso hanno rescisso consensualmente il contratto. Il pilone sandonatese, classe 1993, era arrivato nel club della provincia di Brescia la scorsa estate dopo l’esperienza al Benetton, ma non è mai riuscito ad avere continuità. Nel Top 12 ha giocato appena 36 minuti in due presenze nelle prime due giornate, per poi non scendere più in campo a causa di “precarie condizioni fisiche”, come si legge nel comunicato della società calvina.

Zanusso, nel corso della carriera, ha giocato cinque partite con la nazionale italiana, tutte nel corso del Sei Nazioni 2016.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La storia a lieto fine di Nardo Casolari

Il flanker del Calvisano ha rischiato di morire a fine 2017 ed è tornato in campo a inizio anno. In tempo per vincere uno Scudetto

21 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Gli highlights della finale Scudetto Calvisano-Rovigo

Ovvero una carrellata di calci piazzati dell'infallibile Paolo Pescetto, più le tre mete segnate nel secondo tempo

19 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

La delusione del Rovigo

"Nel secondo tempo non abbiamo rispettato nessun principio del gioco", ha detto Umberto Casellato dopo la finale persa

19 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Il settimo Scudetto del Calvisano

La finale contro Rovigo è stata "la partita perfetta" per Brunello. Il vice Giuseppe Mor: "Dopo la fase iniziale, tanti non ci credevano più"

19 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: lo Scudetto è di Calvisano, al San Michele è 33 a 10

Calvisano legittima il successo nel finale, dopo aver scavato il solco grazie al piede di Pescetto

18 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Calvisano e Rovigo si giocano lo Scudetto numero 89

Quinta finale in sei anni tra le due squadre. Si gioca a Calvisano (con probabile pioggia), calcio d'inizio alle ore 17:45 e diretta tv su Rai Sport

18 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12