Top 12: quattro punti di penalizzazione alla Lazio

Il giudice sportivo ha punito i capitolini poiché nessuno dei 4 stranieri schierati contro Verona rispettava le condizioni imposte dal regolamento

 

ph. Luigi Mariani

L’esito della sfida salvezza di Top 12 tra Lazio e Verona Rugby, che domenica era terminata con il successo esterno dei veneti 35-31, è stato riscritto quest’oggi dal giudice sportivo, che, rilevato dal referto del Sig. Giuseppe Vivarini come la Società romana avesse impiegato quattro giocatori di formazione estera (Coronel Nicolas Juan, Ceballos Ignacio Bernardo, Bruno Alejandro Rodrigo e Freydell Sebastian Andreas), senza che nessuno di questi vantasse uno dei due requisiti richiesti dal regolamento, ha comminato la sconfitta a tavolino (0-20) e 4 punti di penalizzazione per i padroni di casa.

Dei quattro giocatori di formazione non italiana schierati in ciascuna gara, infatti, almeno uno deve soddisfare una delle seguenti condizioni:

– Essere nato dal 1 gennaio 1994 in avanti.
– Aver giocato in via continuativa in Italia per le due stagioni sportive precedenti. Per continuità si intende che il giocatore nelle due stagioni sportive non abbia giocato in campionati di altre federazione.

Condizioni non rispettate da nessun componente del quartetto, con il giudice sportivo che, così, ha inflitto la sconfitta a tavolino (0-20, 4 mete a 0), e ben 4 punti di penalità alla squadra laziale, che scivola così molto indietro in graduatoria.

Questa la nuova classifica: Rovigo, Calvisano e Valorugby Emilia 53; Petrarca 49; Fiamme Oro 42; I Medicei 35; Mogliano 26; Viadana 1970 e San Donà 25; Verona 22; Valsugana 18; Lazio 11.

Dal canto suo, la S.S. Lazio Rugby 1927 prendendo atto del referto del giudice sportivo emesso in data odierna, si riserva il diritto di procedere ad un ricorso immediato contro la penalizzazione ricevuta.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
TAG:
item-thumbnail

Top12: Jacopo Trulla giocherà a Calvisano

L'estremo classe 2000 andrà nel club campione d'Italia: è stato uno dei migliori azzurri nell'ultimo Mondiale

24 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top12 (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii per la stagione 2019/2020, man mano che arrivano le notizie

23 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Petrarca: Roberto Santamaria si ritira ed entra nello staff tecnico

I padovani annunciano anche un nuovo tallonatore dal Casale

23 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: a Viadana arriva un trequarti dall’Accademia

Sebastien Zaridze è il primo ingaggio in vista della prossima stagione. Hanno rinnovato anche Tizzi e Pavan

23 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: Gonzalo Garcia è il nuovo capo allenatore dei Lyons

L'ex centro azzurro tornerà in Italia per guidare la neopromossa piacentina

22 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Il Valorugby annuncia Alessio Sanavia

Arriva alla corte di Roberto Manghi il prima linea classe '96: può giocare pilone sinistro o tallonatore

22 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12