All Blacks: Sam Cane potrebbe lasciare il rugby a causa dell’ultimo infortunio

Il problema cervicale da cui è affetto è più grave del previsto

ph. Reuters

Sam Cane potrebbe anche smettere di giocare a rugby. La notizia arriva direttamente dalla Nuova Zelanda dove il flanker sta cercando di guarire dall’infortunio al collo patito nell’ultima gara del Rugby Championship 2018, fra il Sudafrica e gli All Blacks.
L’operazione alle vertebre cervicali ha rimesso in piedi il terza linea – che può vantare 60 caps con la maglia dei campioni del mondo in carica- ma non gli sta consentendo di potersi allenare e i tempi di recupero, per un punto così delicato del corpo, appaiono incerti: “Al momento il rugby non è più la mia principale priorità e ai tanti che mi hanno chiesto se sarò alla prossima Coppa del Mondo rispondo che ora come ora è la cosa più lontana dalla mia mente”.
Nel prossimo mese di Aprile, Cane vedrà uno specialista e se le cose dovessero andare bene si potrebbe ipotizzare un suo rientro graduale nella seconda parte del Super Rugby che servirebbe eventualmente al giocatore stesso per capire le sue condizioni. I Chiefs intanto, oltre che stare vicini al proprio condottiero, hanno nominato Brodie Retallick co-capitano della franchigia con base a Hamilton.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Ka Mate, alle origini della Haka

Un viaggio con gli All Blacks per scoprire e comprendere la danza Maori che rappresenta un tratto distintivo del popolo neozelandese

16 Settembre 2019 Emisfero Sud
item-thumbnail

Super Rugby: il calendario e le novità per il 2020

Sarà la prima edizione del torneo che si giocherà senza alcuna pausa riservata alle nazionali

10 Settembre 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

È morto Chester Williams, campione del mondo con il Sudafrica nel 1995

Aveva 49 anni, è diventato un'icona in patria dopo la vittoria nella Rugby World Cup in casa

6 Settembre 2019 Emisfero Sud
item-thumbnail

Australia: Sekope Kepu ha annunciato il ritiro dal rugby internazionale

Il pilone destro, che si trasferirà in Inghilterra dopo il Mondiale, ha collezionato 101 presenze finora con i Wallabies

2 Settembre 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

I Jaguares XV hanno vinto la First Division della Currie Cup

In finale hanno battuto i Griffons 27-13, ma saranno gli sconfitti a disputare il playoff per la promozione nella massima serie

1 Settembre 2019 Emisfero Sud / Currie Cup
item-thumbnail

Eben Etzebeth ha incontrato la Commissione Sudafricana dei Diritti Umani

Il seconda linea ha definito l'incontro positivo. Non sembra a rischio la sua convocazione per la Rugby World Cup

30 Agosto 2019 Emisfero Sud