All Blacks: Sam Cane potrebbe lasciare il rugby a causa dell’ultimo infortunio

Il problema cervicale da cui è affetto è più grave del previsto

ph. Reuters

Sam Cane potrebbe anche smettere di giocare a rugby. La notizia arriva direttamente dalla Nuova Zelanda dove il flanker sta cercando di guarire dall’infortunio al collo patito nell’ultima gara del Rugby Championship 2018, fra il Sudafrica e gli All Blacks.
L’operazione alle vertebre cervicali ha rimesso in piedi il terza linea – che può vantare 60 caps con la maglia dei campioni del mondo in carica- ma non gli sta consentendo di potersi allenare e i tempi di recupero, per un punto così delicato del corpo, appaiono incerti: “Al momento il rugby non è più la mia principale priorità e ai tanti che mi hanno chiesto se sarò alla prossima Coppa del Mondo rispondo che ora come ora è la cosa più lontana dalla mia mente”.
Nel prossimo mese di Aprile, Cane vedrà uno specialista e se le cose dovessero andare bene si potrebbe ipotizzare un suo rientro graduale nella seconda parte del Super Rugby che servirebbe eventualmente al giocatore stesso per capire le sue condizioni. I Chiefs intanto, oltre che stare vicini al proprio condottiero, hanno nominato Brodie Retallick co-capitano della franchigia con base a Hamilton.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

I Pumas lavorano già per la RWC 2023

Mario Ledesma ha stilato una lista di 59 giocatori per far parte del nuovo ciclo mondiale della nazionale argentina

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Michael Cheika: “Avrei dovuto lasciare i Wallabies prima”

In un'intervista al Times l'ex coach dell'Australia ha detto che avrebbe dovuto lasciare la nave già nel 2018

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

La squadra tongana intrappolata in Nuova Zelanda

Da oltre due mesi ci sono 29 rugbysti bloccati nella zona di Auckland, ecco la loro incredibile storia

23 Maggio 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Sam Whitelock ammette: “Mi sarebbe piaciuto fare il capitano degli All Blacks”

Il veterano spiega le sue ragioni rispetto alla mancata nomina. A essere scelto è stato Sam Cane

22 Maggio 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Rugby mercato sempre ricco di novità

Un Campione del Mondo cambia squadra, contratti rinnovati in Premiership e una partenza pesante da Glasgow

21 Maggio 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

All Blacks: Scott Barrett firma fino al 2023

Il seconda linea ha siglato il rinnovo con la federazione neozelandese, giocherà ancora con i Crusaders

19 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship