Verona: Paolo Borsatto è il nuovo direttore sportivo

In arrivo anche alcuni acquisti per sopperire agli infortuni. Gli scaligeri al momento sono ultimi nel Top 12

paolo borsatto verona

BPE Foto / Boldrini

Nuovi cambiamenti nello staff del Verona Rugby. Dopo quattro anni in società, lascia definitivamente Antonio Zanichelli, che a dicembre aveva lasciato la guida tecnica della squadra per ricoprire solo il ruolo del direttore sportivo. Con un comunicato sul proprio sito ufficiale, martedì gli scaligeri hanno annunciato che il nuovo ds sarà invece Paolo Borsatto, che dopo dieci anni da assistant coach aveva lasciato l’incarico di tecnico la scorsa estate, dopo la promozione in Top 12.

Pur non essendo nello staff tecnico negli ultimi mesi, Borsatto ha ammesso che “in realtà non sono mai uscito del tutto. Ho continuato a seguire la squadra e a tenermi in contatto con la dirigenza perché ho tanti amici nel club e il legame affettivo è molto forte”.

“Per questo motivo quando mi è stata proposta la direzione sportiva non ho potuto tirarmi indietro – ha dichiarato Borsatto – Tra l’altro vado a sostituire una persona, Antonio Zanichelli, che conosco bene e con cui ho collaborato per quattro stagioni. Per questo motivo seppur subentrando a stagione inoltrata, credo non troverò difficoltà”.

Il Verona è attualmente ultimo in classifica con 13 punti dopo dodici giornate, frutto di tre vittorie e nove sconfitte e un rendimento al di sotto delle aspettative considerando la notevole campagna acquisti portata avanti in estate. “Ci sono tutte le carte in regola per fare bene, bisogna solo ritrovare fiducia nei propri mezzi, e già nelle ultime partite si sono visti segnali di miglioramento”.

Ciò nonostante, Borsatto ha già annunciato un ritorno sul mercato, anche a causa di diversi infortuni  che “sfortunatamente si risolveranno a lungo termine. Perciò stiamo lavorando per fare quei due tre innesti mirati che ci consentano di mantenere, se non incrementare la qualità del nostro gioco”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Slow Motion #34: la fanfara dei Bersaglieri

Rovigo continua a segnare mete molto belle in Top 12, come l'ultima marcata contro il Valorugby

21 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Petrarca: ingaggiato il pilone argentino Cesar Francisco Trejo Muratore

Un rinforzo in prima linea per i campioni d'Italia di Andrea Marcato

19 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Rovigo batte il Valorugby e aggancia Calvisano in testa

La Lazio spreca un'occasione a San Donà, viste le sconfitte di Verona (contro il Petrarca) e Valsugana (contro i Medicei)

17 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: quattro partite per completare la quindicesima giornata

Tutte le formazioni della domenica del torneo domestico

17 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: la diretta streaming della quindicesima giornata

Potete seguire le quattro partite in programma domenica pomeriggio anche su OnRugby: calcio d'inizio alle 15

17 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Calvisano non si ferma a Roma, Viadana vince sul filo di lana contro Mogliano

La capolista in coabitazione allunga nel finale e si regala un sabato di festa, in attesa delle rivali

16 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12