Umberto Casellato potrebbe svolgere degli allenamenti con una squadra di richiedenti asilo

Lo ha detto Francesco Zambelli, il presidente del Rovigo, confermando un’ipotesi circolata dopo la squalifica per insulti razzisti

ph. Sebastiano Pessina

Francesco Zambelli, presidente del Rovigo, ha parlato del caso relativo alla squalifica di Umberto Casellato, fermato per otto settimane da EPCR, e delle possibili iniziative a cui aderirà l’allenatore nei prossimi tempi. In un’intervista rilasciata al Gazzettino, Zambelli ha confermato una delle ipotesi circolate di recente in merito, spiegando che “cercheremo di concretizzare la proposta sorta in questi giorni di far sostenere a Casellato qualche allenamento coi ragazzi della squadra di calcio della cooperativa Porto Alegre (formata da richiedenti asilo, ndr). Penso sia una buona soluzione”.

Zambelli ha anche dichiarato che “tutto sommato la questione si sta evolvendo con comportamenti e commenti positivi. Grazie alle scuse del tecnico, immediate e sincere, la sanzione è stata meno pesante del previsto”. La EPCR, infatti, la pena prevista era originariamente di 12 settimane, per poi essere stata attenuata a 8 poiché l’allenatore si è dimostrato fin da subito pentito del proprio gesto, chiedendo scusa al diretto interessato e al club.

Sul futuro di Casellato, invece, Zambelli non ha voluto esporsi. “Non è il momento di parlarne. Prima vediamo quali altre soddisfazioni potrà darci la squadra. Certo oggi non si può dire che il gioco del Rovigo non piaccia”. Attualmente, i rossoblu sono al secondo posto in classifica nel Top 12 con il miglior attacco e sono vicini agli spareggi di Continental Shield.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Calvisano: Andrea Bronzini è ufficialmente un giallonero

Il 23enne centro arriva nel bresciano dopo l'esperienza con San Donà

27 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Agustin Costa Repetto, ex Petrarca e Mogliano, si è ritirato

L'internazionale argentino, due volte campione d'Italia in carriera, chiude con il rugby giocato a 37 anni

25 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: diversi rinnovi a Calvisano ed altri spunti dal mercato

I movimenti più interessanti nel massimo campionato nazionale

24 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: Simone Ragusi è un nuovo giocatore del Calvisano

L'esperto trequarti farà parte della rosa dei lombardi nel corso della prossima stagione

22 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Calvisano: ufficiale l’arrivo di Hugo Schalk

I Gialloneri sistemano la mediana dopo un paio di addii di peso nel settore

20 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12