Sei Nazioni femminile 2019: il calendario e gli orari del torneo

Quando e dove si giocherà il torneo delle donne. L’Italia sarà a Lecce, Parma e Padova

ph. Sebastiano Pessina

Manca meno di un mese all’inizio del Sei Nazioni 2019 femminile, che come gli altri due tornei – maschile e Under 20 – comincerà venerdì 1 febbraio, con la sfida tra Irlanda e Inghilterra. Sempre la stessa sera esordirà l’Italia di Andrea Di Giandomenico, in casa di quella Scozia battuta a novembre in maniera netta.

Le azzurre si sposteranno poi a Lecce, nell’inusuale scenario dello stadio via del Mare, per poi tornare al Sergio Lanfranchi di Parma nella sfida contro l’Irlanda.

L’ultima partita sarà come lo scorso anno a Padova, con la Francia che potrebbe giocarsi il titolo al Plebiscito.

Il programma e gli orari del Sei Nazioni femminile 2019 (orari italiani)

Prima giornata

Venerdì 1 febbraio
18:00 Irlanda v Inghilterra – Energia Park, Donnybrook, Dublino
20:35 Scozia v Italia – Scotstoun Stadium, Glasgow
Sabato 2 febbraio
21:00 Francia v Galles – Altrad Stadium, Montpellier

Seconda giornata

Venerdì 8 febbraio
20:35 Scozia v Irlanda – Scotstoun Stadium, Glasgow
Sabato 9 febbraio
20:00 Italia v Galles – Stadio Via del Mare, Lecce
Domenica 10 Febbraio
13:45 Inghilterra v Francia – Castle Park, Doncaster

Terza giornata

Sabato 23 febbraio
19:00 Italia v Irlanda – Stadio Sergio Lanfranchi, Parma
21:00 Francia v Scozia – Stade Pierre-Mauroy, Lille
Domenica 24 febbraio
13:30 Galles v Inghilterra – Arms Park, Cardiff

Quarta giornata

Venerdì 8 marzo
20:35 Scozia v Galles – Scotstoun Stadium, Glasgow
Sabato 9 marzo
13:05 Inghilterra v Italia  – Sandy Park, Exeter
20:00 Irlanda v Francia – Energia Park, Donnybrook, Dublino

Quinta giornata

Sabato 16 marzo
20:30 Inghilterra v Scozia – Twickenham Stadium, Londra
Domenica 17 marzo
14:30 Galles v Irlanda – Arms Park, Cardiff
14:30 Italia v Francia – Stadio Plebiscito, Padova

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: cosa ci dicono i numeri di fine torneo

Il Galles bada al sodo, puntando sulla propria grande difesa. Tra i singoli spicca Braam Steyn nelle statistiche individuali

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Alun Wyn Jones vince il premio come miglior giocatore del torneo

Il capitano del Dragoni diventa il quinto gallese ad ottenere questo riconoscimento

item-thumbnail

Le avventure di Russellberry Finn

Sabato abbiamo visto di cosa può essere capace la Scozia quando il suo 10 è in stato di grazia

item-thumbnail

Sei Nazioni : il calendario e gli orari delle edizioni 2020 e 2021

L'Italia aprirà la sua avventura post Mondiale contro il Galles, a Cardiff, l'1 febbraio 2020

item-thumbnail

E se fosse Warren Gatland il nuovo allenatore della Francia?

Il tecnico neozelandese è ambito da molte squadre fra cui anche i Bleus, che intanto pensano a O'Gara per la RWC

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: il XV del Torneo secondo OnRugby

Abbiamo provato a scegliere i migliori di questa edizione del Torneo