Gli highlights del sabato internazionale

Tutte le mete delle partite disputate fra Australia e Inghilterra, Argentina e Scozia, Fiji e Francia

ph. Reuters

Un arrivederci al rugby internazionale che di meglio non potevamo avere: tante partite interessanti, con lo spettacolo che sale di colpi come solo nella trama dei migliori film: prima la geometria di Inghilterra-Australia, poi l’intensità di Galles-Sudafrica, quindi il gran finale con le Fiji che vincono in Francia. E per chi non ne avesse avuto abbastanza, di fianco c’erano anche Irlanda-Stati Uniti e Scozia-Argentina.

Scozia v Argentina

Vittoria di misura per il XV di Gregor Townsend, a cui basta la meta di Sean Maitland per portare a casa una partita con tanti errori, in cui le promesse di spettacolo date dal doppio playmaker dei padroni di casa non sono state rispettate. Sotto la pioggia di Murrayfield, infatti, è l’ambiente ideale per il solito Greig Laidlaw, piccolo grande condottiero scozzese, di fare tutto il necessario per vincere la partita.

Galles v Sudafrica

Nona vittoria consecutiva per il Galles di Warren Gatland, che al Principality Stadium batte anche il Sudafrica per 20-11. Decisivo il primo tempo con due mete di Francis e Liam Williams.

Inghilterra v Australia 

Dopo un primo tempo equilibrato, l’Inghilterra torna in campo con un altro spirito e domina la ripresa a Twickenham. Quattro le mete per i padroni di casa, due quelle ospiti, entrambe ad opera di Israel Folau.

Francia v Fiji

Il risultato più importante del weekend: due mete per parte, poi il piede di Volavola nella ripresa lancia le Fiji alla prima, storica vittoria contro la Francia

Georgia v Tonga

Seconda vittoria consecutiva per la Georgia, che dopo Samoa batte un’altra isolana come Tonga per 20-9 a Tbilisi.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Eddie Jones ha un assistente speciale per l’Inghilterra

Lo staff dell'allenatore dell'Inghilterra ha un "tecnico insospettabile" nelle sue fila

8 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Video – La castagna di Jordie Barrett

Contro i Chiefs, un missile da 58 metri si è spento fra i pali, mettendo 3 punti fondamentali per i suoi prima dell'intervallo

6 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Il ‘prodigioso’ salvataggio di Mo’unga contro gli Highlanders

L'apertura dei Crusaders ha messo a segno un placcaggio in extremis decisivo, attorno alla metà della ripresa

5 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Le più belle mete di Bryan Habana alla Coppa del Mondo

Il miglior marcatore (assieme a Lomu) nella storia dei Mondiali: rivediamo le sue segnature iridate

5 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby AU: gli highlights di Brumbies-Rebels

La squadra di Canberra domina un'ora, poi rischia di soccombere

4 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby AU: gli highlights di Reds-Waratahs

Le migliori azioni e le tante mete della partita della mattina

3 Luglio 2020 Foto e video