Lo strano assistente per le visite guidate al Principality Stadium

Si chiama Stephen Pound, ed è un anziano signore un po’ stravagante. E forse nasconde qualche piccolo segreto

C’è Tom Shanklin, sul prato del Principality Stadium, che annuncia l’imminente inizio di un “Legend’s Tour” del mitico stadio gallese dedicato ai membri dello staff di Admirals, sponsor della nazionale gallese. E c’è il suo assistente, un signore piuttosto anziano che si chiama Stephen Pound, pronto ad accompagnarlo.

Mr. Pound, a dire la verità, non sembra nemmeno portato per quel ruolo, tant’è che la sua prima frase lascerebbe sbigottito chiunque: “Sapete, il Sei Nazioni prima si giocava con 12 nazioni, ma era troppo lungo. Così l’hanno tagliato a metà, e così oggi abbiamo il Sei Nazioni”. Cosa ci fa un personaggio del genere di fianco a Shanklin, 70 volte nazionale gallese e simbolo dei Cardiff Blues dello scorso decennio?

Mentre la visita continua, il signor Pound non perde mai occasione di fare domande inopportune – o quantomeno stravaganti – a Shanklin, come quella relativa alle vasche per i bagni ghiacciati dei giocatori: “Mettono le birre lì, vero?”.

Quando il gruppo di persone entra sul terreno di gioco, l’anziano signore chiede sorprendetemente di calciare verso i pali, e Shanklin lo accontenta. Gli porta scarpini, tee e palla ovale, e il signor Pound inizia la sua balbettante preparazione. “You might scored, you might not scored…”, dice Shanklin mentre il suo assistente prende la rincorsa. Il calcio,e quello che succederà più tardi, servirà ai presenti una sorpresa leggendaria.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Guinness festeggia il suo ingresso nel torneo con un video celebrativo

Il famoso brand irlandese sembra essere molto contento di essere diventato il title sponsor della kermesse

10 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Benetton Rugby: le mete dei Leoni nel successo sugli Harlequins

Le straordinarie giocate di Barbini ed Hayward, finalizzate superbamente da Luca Sperandio e Monty Ioane

10 dicembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton-Harlequins, le foto più belle di una partita unica

L'inaugurazione della nuova tribuna, i Leoni rasati per Nasi Manu e le azioni del match

9 dicembre 2018 Foto e video
item-thumbnail

Gli highlights della vittoria delle Zebre in Russia

Le quattro mete segnate dai ducali nella trasferta a Sochi in Challenge Cup

9 dicembre 2018 Foto e video
item-thumbnail

Benetton, tutti con Nasi Manu

La squadra biancoverde in sostegno del compagno di squadra: tutti rasati a zero per accompagnarlo nella cura

7 dicembre 2018 Foto e video
item-thumbnail

Valsugana – Colorno, le foto più belle

Ettore Griffoni ha immortalato per OnRugby i migliori momenti del big match della Serie A femminile

4 dicembre 2018 Foto e video