Bledisloe Cup: le formazioni di Australia-Nuova Zelanda per la sfida di Yokohama

Sonny Bill Williams fa 50 con gli All Blacks. Israel Folau invece giocherà da secondo centro nei Wallabies

australia all blacks haka rugby

ph. Reuters

Il dado è tratto. In vista della sfida di Yokohama, valevole per il terzo atto della Bledisloe Cup 2018 (già vinta dagli All Blacks durante il Rugby Championship, ndr), Michael Cheika e Steve Hansen hanno comunicato le loro formazioni. In casa Australia, dopo il clamoroso successo in Argentina al termine di una rimonta ai limiti dell’impossibile, la novità principale è rappresentata dal cambio di posizione di Folau che vestirà i panni del secondo centro al fianco di Beale mentre – in una squadra capitanata da Hooper – la mediana tornerà ad essere affidata a Genia e Foley. In prima linea invece il trio Sio-Faingaa-Alaalatoa.
Sul fronte dei campioni del mondo, in un XV di lusso e senza particolari stravolgimenti, le attenzioni saranno per TJ Perenara – che partirà titolare da mediano di mischia e sarà incaricato di assistere Beauden Barrett – e Sonny Bill Williams, il quale taglierà il traguardo dei 50 caps con la maglia dei “TuttiNeri” che saranno guidati nuovamente da Kieran Read.
Kick off previsto per le ore 8 (italiane), sabato 27 ottobre con diretta tv su Sky Sport Arena. 

Australia: 15 Dane Haylett-Petty, 14 Sefa Naivalu, 13 Israel Folau, 12 Kurtley Beale, 11 Marika Koroibete, 10 Bernard Foley, 9 Will Genia, 8 David Pocock, 7 Michael Hooper (c), 6 Ned Hanigan, 5 Rob Simmons, 4 Izack Rodda, 3 Allan Alaalatoa, 2 Folau Faingaa, 1 Scott Sio
A disposizione (con un giocatore che verrà tolto dalla distinta di gara): 16 Tolu Latu, 17 Sekope Kepu, 18 Taniela Tupou, 19 Rory Arnold, 20 Jack Dempsey, 21 Pete Samu, 22 Nick Phipps, 23 Samu Kerevi, 24 Tom Banks

Nuova Zelanda: 15 Damian McKenzie, 14 Ben Smith, 13 Ryan Crotty, 12 Sonny Bill Williams, 11 Rieko Ioane, 10 Beauden Barrett, 9 TJ Perenara, 8 Kieran Read (c), 7 Ardie Savea, 6 Liam Squire, 5 Scott Barrett, 4 Samuel Whitelock, 3 Owen Franks, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
A disposizione: 16 Nathan Harris, 17 Karl Tu’inukuafe, 18 Nepo Laulala, 19 Brodie Retallick, 20 Matt Todd, 21 Aaron Smith, 22 Richie Mo’unga, 23 Anton Lienert-Brown

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Test Match: a Twickenham il Sudafrica supera il Galles 41-13

Cinque mete per i campioni del mondo in carica che travolgono i dragoni nel secondo tempo

item-thumbnail

L’Inghilterra maltratta il Giappone di Eddie Jones

Gli uomini di Borthwick segnano otto mete e si impongono con un netto 17-52

item-thumbnail

Galles: un giocatore lascia il ritiro volontariamente e Warren Gatland finisce al centro delle polemiche

Il tallonatore Sam Parry è andato via dal camp di allenamento perchè si è sentito non rispettato

item-thumbnail

Barbarians: l’ultima di Sam Whitelock e la reunion fra Gael Fickou e Virimi Vakatawa

La formazione del club a inviti per la gara contro le Fiji arbitrata da Gianluca Gnecchi

item-thumbnail

I convocati di Samoa per i test estivi contro Italia e Spagna

Diverse assenze tra i trequarti rispetto alla squadra della scorsa Rugby World Cup. Assente anche Jacob Umaga

item-thumbnail

Summer Series 2024: i convocati dell’Australia

Joe Schmidt ha chiamato 13 esordienti e Kurtley Beale