Guarda un po’ chi si rivede: Andrea Masi in nazionale

Al raduno di italrugby in corso a Verona spunta un ospite d’eccezione

ph. Sebastiano Pessina

Confessiamo che, ieri a Verona, nel vedere Andrea Masi entrare in campo (e fare anche qualche giocata) con gli Azzurri una certa emozione l’abbiamo provata. Ma alla nostra domanda se intendesse riprendersi il ruolo di centro o di ala ha risposto sorridendo che è aggregato alla tre giorni di raduno “solo” per portare e fare un po’ esperienza per la sua nuova carriera da coach dell’accademy dei Wasps. Un’avventura iniziata un paio di anni fa come sanno molti dei nostri lettori, che seguono anche la sua rubrica qui su Onrugby, e che procede a gonfie vele. Un grande impegno che come sempre Andrea affronta con grande umiltà, professionalità (basta guardarlo negli occhi quando ne parla). A proposito pare che da quelle parti ci sia un giovane talento di 18 anni “che vedremo nei Lions non solo nell’Inghilterra”. Magari nella prossima puntata della sua rubrica ci faremo raccontare qualcosa di più. Intanto abbiamo visto che si muove ancora bene sul campo.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: Italia, le migliori 10 mete segnate alla Rugby World Cup

Una carrellata di marcature azzurre in vista del ritorno all'attività internazionale

22 Ottobre 2020 Foto e video
item-thumbnail

World Rugby Awards: qual è la migliore meta del decennio?

Ashton, Habana, Retallick, Julian Savea e tanti altri campioni: chi ha segnato la meta più bella degli ultimi 10 anni di rugby mondiale?

20 Ottobre 2020 Foto e video
item-thumbnail

Video: Caleb Clarke è inarrestabile

L'ala dei Blues ha dato spettacolo ad Auckland, regalando una 'perla' da tramandare ai posteri

18 Ottobre 2020 Foto e video
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights della splendida finale tra Exeter e Racing 92

I momenti chiave del successo degli inglesi

18 Ottobre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: gli highlights del trionfo in finale di Bristol su Tolone

Le azioni salienti della sfida di Aix-en-Provence

17 Ottobre 2020 Coppe Europee / Challenge Cup