Champions Cup: i Wasps in campo senza sapere il destino di Nathan Hughes

Il terza centro è in attesa della decisione del comitato disciplinare che però non si riunirà prima della prossima partita

ph. Henry Browne/Action Images

Nathan Hughes aspetta. Dopo essere stato citato per un colpo proibito inflitto a Lewis Ludlow, suo avversario in Wasps-Gloucester dello scorso 6 ottobre, il terza centro dei gialloneri e dell’Inghilterra è rimasto in attesa dell’esito del giudizio, di cui si è incaricata la commissione disciplinare indipendente.

La commissione si è riunita mercoledì, con il giocatore presente, per analizzare la situazione. Nessuna decisione è stata però presa in quella occasione.

Sul report emesso in seguito si legge: “La commissione indipendente nominata per giudicare questo caso si riunirà in non meno di 7 giorni, a causa di un problema sorto durante la serata.”

Insomma, il giudizio su Nathan Hughes è sospeso. Il terza linea non potrà essere in campo domani con i suoi Wasps nella partita di Champions Cup contro il Leinster, partita inaugurale della stagione europea manco a dirlo di capitale importanza per entrambe le squadre.

“Nessun giudizio è stato pronunciato dalla commissione” prosegue il comunicato. “Il giocatore rimane sospeso fino alla conclusione della questione.”

La questione in giudizio sarebbe un pungo sferrato da Hughes nei confronti di Ludlow, peraltro anch’egli sospeso per ragioni differenti ma sempre concernenti la stessa partita, che avrebbe colpito la testa dell’avversario. La sanzione solitamente emessa in questi casi è di circa sei settimane, sentenza che provocherebbe l’assenza del numero 8 da tre dei quattro test match dell’Inghilterra a novembre, contro Sudafrica, Nuova Zelanda e Giappone. Potrebbe eventualmente tornare in campo contro l’Australia.

UPDATE: Secondo quanto riportato da Owen Slot del Times, il giudizio su Hughes sarebbe stato interrotto nel momento in cui il giocatore, durante l’udienza con la commissione, avrebbe twittato la frase “What a joke”, che barzelletta. Una uscita che sicuramente non agevolerà il ritorno sui campi del numero 8.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Il tabellone completo degli ottavi di Champions Cup

Otto sfide di altissimo livello che si disputeranno dopo il Sei Nazioni, con tanti italiani impegnati

23 Gennaio 2023 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: François Mey vicino al debutto con il Clermont

L'Azzurrino sarà in panchina contro gli Stormers. In campo altri 7 italiani all'estero

20 Gennaio 2023 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Marco Riccioni nel XV ideale della Champions Cup

L'Azzurro eletto miglior pilone a destra del terzo turno della coppa regina

18 Gennaio 2023 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Tanti italiani all’estero in campo nel weekend di Champions Cup

Occasione importante per Giammarioli e Morisi, ma non solo

14 Gennaio 2023 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Rugbypass pesantissimo: “La Champions Cup è una mostruosità, colpa dell’ego di Francia e Inghilterra”

Il network internazionale critica ampiamente la nuova formula della massima competizione europea, dando la colpa a Premiership e Top 14

21 Dicembre 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: come è andato il 2° turno della coppa regina

Leinster ed Exeter Chiefs continuano a correre, sorpresa Ospreys

19 Dicembre 2022 Coppe Europee / Champions Cup