Top 12: nella prima di campionato ci sarebbe potuto essere il rientro in campo di Carlo Festuccia

Il Valorugby Emilia, un po’ in difficoltà col reparto tallonatori, voleva affidarsi all’ex giocatore della nazionale

festuccia rugby reggio

ph. Rugby Reggio

Campionato di giovani e per i giovani, ma anche un po’ “nostalgico”. Dopo l’approdo di Lorenzo Cittadini al Verona,  anche Carlo Festuccia è “pronto a tornare” in campo vestendo, magari, la maglia del Valorugby Emilia. Il tallonatore –  che nello staff tecnico coordinato da Roberto Manghi si occupa degli avanti della formazione reggiana –  sarebbe potuto scendere in campo nella prima giornata del neonato Top12.
La compagine emiliana è infatti un po’ “scoperta” attualmente nel ruolo a causa di qualche acciacco di troppo: Enrico Manghi, nipote dell’allenatore e titolare del ruolo, era uscito un po’ malconcio da un allenamento con le Zebre ma per l’esordio contro i Medicei a Firenze ha stretto i denti.
Festuccia comunque ha fatto capire, nel caso, di essere pronto: “La possibilità che torni in campo esiste, ma spero che passi tanta strada e l’emergenza che abbiamo in questo momento. Fisicamenteprosegue dalle pagine del Resto del Carlinocredo di essere in forma, anche se per prepararmi ho cambiato sport passando dal rugby alla bicicletta”.

Questa la formazione annunciata da coach Manghi (15-1): Ngaulafe; Costella, Paletta, Farolini (Cap), Gennari; Rodriguez, Fusco; Amenta, Messori, Mordacci; Du Preez, Balsemin; Du Plessis, Manghi, Muccignat.
A disp: Quaranta, Gatti, Bordonaro, Dell’Acqua, Favaro, Rimpelli, Fontana, Jammal, Caminati. All.Roberto Manghi

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone campione d’Italia per Mogliano

Dopo Ferraro e Pettinelli, un altro grande innesto fra gli avanti per i biancoblu

16 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: presentato il nuovo capoallenatore

Gli emiliani sono pronti a ripartire per la stagione 2024-2025

14 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Giovanni Pettinelli è ufficialmente un giocatore del Mogliano

L'organico dei biancoblù si arricchisce di un innesto importante per la stagione 2024/25

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Viadana: altri quattro rinnovi per la stagione 2024/25

Prende corpo l'organico della squadra finalista del campionato 2023/24

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo, il ds Polla Roux: “Eravamo da scudetto, ma ci riproveremo”

Tanti rimpianti, soprattutto per gli infortuni che hanno compromesso le ultime partite, ma per i rossoblu il bilancio è comunque positivo

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite