Zebre Rugby: David Sisi rinnova fino al 2020

Il seconda linea ha messo la firma sul rinnovo del proprio contratto già per un’altra stagione

david sisi zebre rugby pro 14

ph. Zane Hobson

Il seconda linea delle Zebre David Sisi ha rinnovato il contratto che lo vede legato alla franchigia italiana fino al 2020. Lo conferma una nota della società, che cita come data di fine contratto il 30 giugno di quell’anno. Oltre a quella iniziata con la vittoria sui Kings di venerdì sera, il giocatore sarà quindi una zebra anche per la prossima stagione.

David Sisi, 25 anni, è arrivato alle Zebre lo scorso anno dai London Scottish, squadra del Championship, la seconda divisione inglese. Un inizio di carriera molto promettente sembrava essersi interrotto dopo un brutto infortunio ad una spalla.  A Parma, Sisi è diventato da subito un elemento fisso della formazione titolare, e si è disimpegnato anche come terza linea, come abbiamo avuto modi di vedere anche sabato. In passato ha vestito la maglia della rappresentativa under 20 dell’Inghilterra, ma il doppio passaporto inglese ed italiano lo rende eleggibile per gli Azzurri.

Nella stagione scorsa ha raccolto 23 presenze con la maglia delle Zebre fra campionato e coppe, segnando anche una meta: “Il mio primo anno alle Zebre è stato molto positivo, mi sono divertito a giocare tutte le settimane coi miei nuovi compagni” ha detto il giocatore, soddisfatto per il rinnovo.

“Abbiamo un gruppo forte di ragazzi italiani che ha molta passione e lavora duro: questo è stato un aspetto chiave della scorsa stagione. L’opportunità per me di restare ha fatto sì che questa decisione sia stata davvero facile. Abbiamo avuto una buona stagione 2017-18: vorrei tanto che la nuova stagione possa regalarci ancora più successi”.

Andrea De Rossi, team manager delle Zebre, ne condivide l’entusiasmo: “Siamo contenti di essere riusciti a valorizzare l’atleta. Sisi non è di certo un giocatore sconosciuto all’alto livello internazionale ma, dopo un lungo infortunio, ha potuto esprimere i suoi migliori standard. Nonostante la giovane età, David si è integrato fin da subito con lo staff e la squadra grazie alla sua intelligenza dimostrata sia in campo che fuori.”

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre e Benetton, è tempo di Challenge Cup: cosa serve per passare il turno?

Ripartono le coppe europee, con una nuova formula e due squadre italiane impegnate

item-thumbnail

Le Zebre ripartono: via agli allenamenti, seppur in condizioni particolari

I 30 giocatori tornati dal Sudafrica potranno tornare in campo senza avere alcun tipo di contatto con l'esterno

item-thumbnail

Zebre: il presidente Michele Dalai rassicura “Stiamo bene, aspettiamo di poter rientrare”

Direttamente da Città del Capo ecco l'ultimo aggiornamento sulla situazione della franchigia ducale

26 Novembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: verso il rinvio dei match in Sudafrica

Non si dovrebbe giocare nei prossimi weekend nella Rainbow Nation

26 Novembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Dove e quando si vedono le Zebre contro gli Stormers, in tv e streaming

Ducali che tornano in campo a distanza di un mese

24 Novembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: i 30 convocati per le trasferte sudafricane contro Stormers e Sharks

Bradley si affida a un gruppo che annovera degli internazionali e qualche potenziale esordiente

23 Novembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby