Zebre, il debutto vincente visto da Castello e Bradley: “Pur soffrendo, siamo riusciti a portare a casa il massimo”

Capitano e allenatore analizzano la partita vinta contro i Southern Kings

michael bradley zebre rugby

ph. Luca Sighinolfi

Non è tutto oro quel che luccica. Tommaso Castello e Michael Bradley, rispettivamente capitano e coach delle Zebre, lo sanno bene e nella conferenza stampa post vittoria per 32-16 sui Southern Kings, al debutto nel Pro14, analizzano con lucidità la sfida.

Castello: “Siamo molto contenti del risultato, l’obiettivo era vincere facendo cinque punti e così è andata. Continueremo a lavorare per essere competitivi anche nel resto del campionato. Ci sono state cose positive e cose che sono andate meno bene, ma come ho già detto oggi contava portare a casa la vittoria.
Vorrei fare i complimenti ai Southern Kings: sono stati un avversario davvero tosto, in particolare sui punti d’incontro. In attacco – continua il centro – avremmo potuto sfruttare al meglio alcuni frangenti, è una fase dove dobbiamo migliorare. Pur soffrendo, siamo riusciti a portare a casa il massimo”.

Bradley: “Avevo chiesto alla squadra di continuare a sviluppare il gioco che abbiamo portato avanti già dall’anno scorso, ma ci siamo resi conto in settimana e scendendo in campo stasera che a questo livello bisogna competere anche a livello fisico. Nel finale abbiamo gestito male l’ovale e sicuramente per la gara contro il Connacht dovremmo essere più cinici.
I Kings – aggiunge – nella ripresa ci hanno messo pressione e hanno avuto anche opportunità di provare a vincere, ma il carattere dei giocatori subentrati dalla panchina ci ha letteralmente trascinato alla vittoria. Fare cinque punti, con il tipo di gara giocata stasera, è stato assolutamente importante.
Per quanto riguarda Minozzi invece, dobbiamo aspettare l’esito degli esami. Infine, vorrei complimentarmi col nostro pubblico qui a Parma che ci ha spinti nei momenti di diffcoltà”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Due Campioni d’Italia alle Zebre

La franchigia di Parma mette a segno altri due colpi di mercato

item-thumbnail

Zebre: un rinforzo dalla Nuova Zelanda per i trequarti

Il polivalente Scott Gregory alla prova dello United Rugby Championship

item-thumbnail

Zebre: un altro giovane rinnova per due anni

Continua il percorso di crescita dei giovani intrapreso dalla franchigia federale

item-thumbnail

Zebre: Luca Rizzoli firma fino al 2026

Accordo al lungo termine per il talentuoso pilone sinistro classe 2002

item-thumbnail

Zebre: un giovane mediano di mischia rinforzerà la rosa

Un trequarti Azzurrino sarà a disposizione di Fabio Roselli

item-thumbnail

Zebre, un rinforzo in seconda linea

Un Azzurrino con 6 presenze in URC per la franchigia di Parma