Zebre, il debutto vincente visto da Castello e Bradley: “Pur soffrendo, siamo riusciti a portare a casa il massimo”

Capitano e allenatore analizzano la partita vinta contro i Southern Kings

michael bradley zebre rugby

ph. Luca Sighinolfi

Non è tutto oro quel che luccica. Tommaso Castello e Michael Bradley, rispettivamente capitano e coach delle Zebre, lo sanno bene e nella conferenza stampa post vittoria per 32-16 sui Southern Kings, al debutto nel Pro14, analizzano con lucidità la sfida.

Castello: “Siamo molto contenti del risultato, l’obiettivo era vincere facendo cinque punti e così è andata. Continueremo a lavorare per essere competitivi anche nel resto del campionato. Ci sono state cose positive e cose che sono andate meno bene, ma come ho già detto oggi contava portare a casa la vittoria.
Vorrei fare i complimenti ai Southern Kings: sono stati un avversario davvero tosto, in particolare sui punti d’incontro. In attacco – continua il centro – avremmo potuto sfruttare al meglio alcuni frangenti, è una fase dove dobbiamo migliorare. Pur soffrendo, siamo riusciti a portare a casa il massimo”.

Bradley: “Avevo chiesto alla squadra di continuare a sviluppare il gioco che abbiamo portato avanti già dall’anno scorso, ma ci siamo resi conto in settimana e scendendo in campo stasera che a questo livello bisogna competere anche a livello fisico. Nel finale abbiamo gestito male l’ovale e sicuramente per la gara contro il Connacht dovremmo essere più cinici.
I Kings – aggiunge – nella ripresa ci hanno messo pressione e hanno avuto anche opportunità di provare a vincere, ma il carattere dei giocatori subentrati dalla panchina ci ha letteralmente trascinato alla vittoria. Fare cinque punti, con il tipo di gara giocata stasera, è stato assolutamente importante.
Per quanto riguarda Minozzi invece, dobbiamo aspettare l’esito degli esami. Infine, vorrei complimentarmi col nostro pubblico qui a Parma che ci ha spinti nei momenti di diffcoltà”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre Rugby, probabili e possibili nella formazione ’20/’21: i trequarti

Casilio, Rizzi, D'Onofrio: il loro salto di qualità cruciale per il rilancio delle ambizioni ducali presenti e future

26 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby, probabili e possibili nella formazione ’20/’21: il pack

Gli avanti della franchigia emiliana sotto la lente di ingrandimento, in vista della prossima stagione

25 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Antonio Rizzi: “Per me arriva un anno chiave. Voglio mostrare le mie capacità”

L'azzurro fa il bilancio sui suoi primi mesi alle Zebre Rugby

24 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: la rizzollatura del Lanfranchi è stata completata

Lo ha annunciato la franchigia emiliana con un video sui suoi social

21 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

OnRugby Relive: Zebre v Cheetahs, Pro14 ’19/’20

Rivivi la vittoria più larga di sempre delle Zebre nel torneo celtico

19 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

George Biagi si racconta: con il rugby ho raggiunto grandi traguardi

Il seconda linea che ha il record di presenze da capitano delle Zebre ripercorre la sua carriera in questa video-intervista

18 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby