Top12, Verona si presenta: il primo obiettivo è quello della permanenza nella categoria

I veneti avranno una nuova casa ed un progetto ambizioso, che passa necessariamente dalla salvezza in questo primo anno

serie a

ph. Ettore Griffoni

Cinquantacinque anni di attesa ed un esordio nel massimo campionato italiano lontano solo un paio di settimane. Il Verona Rugby si è presentato ieri nella città scaligera, pronto poi a misurasi nel Top12. Il debutto immediato sarà contro il Calvisano, ma la presidente Raffaella Vittadello non si spaventa: “Abbiamo lavorato tutti insieme per meritarci questo – esordisce nel suo discorso –  ai ragazzi dico: in campo mettete responsabilità e divertimento; lavoro e gioia. Oltre al diritto, abbiamo il dovere di sognare per realizzare i nostri sogni”.

Sogni che passano anche dalla progettualità di un nuovo impianto. La formazione capitanata da Marco Artuso avrà infatti a disposizione uno stadio da inaugurare proprio in questa annata, quando anche la nazionale italiana farà visita al club: “Gli azzurri si alleneranno da noi fra il 21 e il 24 ottobre – fa sapere la numero uno del club veronese –  il 23 quindi apriremo ufficialmente la struttura”.

Al coach Zanichelli invece è toccata un’analisi dell’avvicinamento al campionato: “Il nostro obiettivo è mantenere la categoria. Dalle due amichevoli contro Petrarca e San Donà ho ricavato segnali positivi. Sono arrivati 12 nuovo giocatori, la maggior parte di prima fascia, e altri più giovani nei ruoli in cui ritenevamo di dover migliorare. Per il resto abbiamo mantenuto l’ossatura dello scorso anno. Ora andiamo a San Zeno di Montagna, in ritiro qualche giorno: la preparazione è quasi ultimata, ma questo servirà per cementarci ulteriormente”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10: Viadana stende Calvisano, Colorno vince nettamente il derby, allunga nel finale sui Lyons Piacenza

Pomeriggio pirotecnico nel pomeriggio del massimo campionato ovale

28 Novembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: la diretta streaming della quarta giornata

Live anche su OnRugby a partire dalle 14.30, con la sfida di Colorno

28 Novembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top 10: le formazioni di Colorno-Lyons e Viadana-Calvisano

Solo due partite nel quarto turno del massimo campionato, ma entrambe importanti e accese da una sana rivalità

27 Novembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: anche Fiamme Oro-Petrarca è stata rinviata

Terza sfida del quarto turno a saltare

25 Novembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: il programma della quarta giornata, rinviati due match

Saranno tre i match in agenda, con le relative designazioni arbitrali

24 Novembre 2020 Campionati Italiani / TOP10