La rosa definitiva delle Fiamme Oro per la stagione 2018/2019

Dal Munster arriva un seconda linea irlandese a completare una squadra davvero molto giovane

gianluca guidi fiamme oro

ph. Luigi Mariani

Le Fiamme Oro hanno annunciato in via definitiva la composizione della rosa per la prossima stagione di Top 12 e Continental Shield. I giocatori a disposizione di Gianluca Guidi saranno 35, quattro in meno rispetto ad un anno fa, frutto di una piccola rivoluzione avvenuta a Ponte Galeria in estate: sono 16 i giocatori che hanno lasciato la caserma “Gelsomini”, mentre in 11 sono sbarcati a Roma per vestire la maglia cremisi.

L’ultimo, in ordine temporale, è stato il seconda linea Sean McCarthy, irlandese classe 1993 con 15 presenze con il Munster (tre nel Pro14) nelle ultime tre stagioni. Ha rappresentato la nazionale Under 20 nel 2014, con 7 presenze tra Sei Nazioni e Mondiale di categoria. McCarthy è uno dei tanti Under 25 di una squadra molto giovane, con ben sei elementi che nell’ultimo biennio hanno fatto parte della nazionale Under 20 (Mariottini, Nocera, Bianchi, Vaccari, Forcucci, Biondelli). L’età media è di 24 anni.

Alcuni giocatori che non fanno più parte della prima squadra, inoltre, sono comunque rimasti all’interno del gruppo sportivo rugbistico, come Michele Sepe (preparatore atletico), Marco Di Massimo (video analyst) e Matteo Zitelli e Guido Calabrese (entrambi coach nel settore giovanile). Tutti gli altri giocatori, tranne gli stranieri, quindi Mirko Amenta, Alessio Ceglie, Fabio Cocivera, Gianmarco Duca, Luca Mammana, Luca Martinelli e Pietro Valcastelli, sono stati restituiti ai servizi di Polizia.

La rosa completa

Piloni
George Iacob (’90), Sandro Vannozzi (’90), Niccolò Zago (’92), Stefano Iovenitti (’93), Matteo Nocera (’99), Leonardo Mariottini (’99)

Tallonatori
Amar Kudin (’92), Alain Moriconi (’93), Adriano Daniele (’95)

Seconde Linee
Emiliano Caffini (’89), Sean McCarthy (’94), Ugo D’Onofrio (’95), Davide Fragnito (’96)

Terze linee
Filippo Cristiano (’87), Simone Favaro (’88), Andrea De Marchi (’92), Matteo Cornelli (’95), Dario Basha (’96), Dennis Bergamin (’96), Jacopo Bianchi (’98)

Mediani di mischia
Simone Marinaro (’93), Simone Parisotto (’94), Lorenzo Masato (’96)

Mediani di apertura
James Ambrosini (’91), Filippo Buscema (’94)

Centri/Ali
Andrea Bacchetti (’88), Giovanni Massaro (’88), Roberto Quartaroli (’88), Samuel Seno (’94), Matteo Gabbianelli (’96), Giovanni D’Onofrio (’98), Ludovico Vaccari (’98), Alessandro Forcucci (’98)

Estremi
Matteo Gasparini (’94), Michelangelo Biondelli (’98)

Il punto sul mercato delle Fiamme Oro

In entrata (11): Giovanni D’Onofrio (Accademia Ivan Francescato), Ugo D’Onofrio (Calvisano), Alessandro Forcucci (Accademia Ivan Francescato), Michelangelo Biondelli (Viadana), Lorenzo Masato (Mogliano), Alessandro Vannozzi (Petrarca), Leonardo Mariottini (Accademia Ivan Francescato), Matteo Nocera (Accademia Ivan Francescato), Andrea De Marchi (Rovigo), James Ambrosini (San Donà), Sean McCarthy (Munster)
In uscita (16): Giovanni Licata (Zebre), Junior Ngaluafe (andato via già alla fine della scorsa stagione), Luca Roden (Valsugana), Giuseppe Di Stefano (Benetton), Mirko Amenta, Alessio Ceglie, Fabio Cocivera, Gianmarco Duca, Luca Mammana, Luca Martinelli, Pietro Valcastelli, Michele Sepe, Marco Di Massimo, Matteo Zitelli, Guido Calabrese, Chauncy Edwardson

– Leggi anche: il calendario delle amichevoli pre campionato del Top 12

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Top 12: lunga squalifica per Damiano Borean del Petrarca

Il pilone è stato espulso durante Petrarca-Valorugby per un calcio all'avversario. Otto settimane di stop per Bernini (Verona)

7 dicembre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Il Valorugby fa sul serio

Alcuni spunti dal big match di sabato nel Top 12, con cui i reggiani hanno spedito la propria candidatura anche per lo Scudetto

6 dicembre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Francesco Zambelli è di nuovo il presidente del Rovigo

Si era dimesso a gennaio, dopo i contrasti con comune e Monti Junior. Il cda sarà composto da sole tre persone

5 dicembre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Il Valorugby dopo l’impresa a Padova: le dichiarazioni dei protagonisti

"Abbiamo dimostrato di essere all’altezza contro una squadra forte e organizzata", ha detto coach Roberto Manghi

2 dicembre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: il Valorugby Emilia espugna il campo del Petrarca. Calvisano e Rovigo non sbagliano

In coda preziosissimo successo per Verona, mentre San Donà piega le Fiamme Oro

1 dicembre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: tutte le formazioni per la nona di campionato

Scontri diretti fra le prime e le ultime della classifica, ma turno importante che prevede anche Mogliano-Calvisano e Viadana-Rovigo

1 dicembre 2018 Campionati Italiani / TOP12