Argentina: rinnovi per quattro Pumas del presente e del futuro

Boffelli, Delguy, Ezcurra e Kremer resteranno in patria anche dopo la Coppa del Mondo in Giappone

marcos kremer

ph. Sebastiano Pessina

La Federazione argentina ha annunciato i rinnovi di contratto per quattro dei giovani più talentuosi prodotti dal movimento nazionale negli ultimi anni. Si tratta di Emiliano Boffelli, Bautista Delguy, Bautista Ezcurra e Marcos Kremer, che hanno tutti prolungato con la UAR fino al 2021 e resteranno quindi ai Jaguares

Boffelli, ala o estremo classe 1995, è il giocatore che più di tutti si è messo in mostra a livello internazionale, venendo nominato anche nella lista per il Breakthrough Player of the Year 2017 riservato alle rivelazioni dell’anno ovale. Classe 1995, Boffelli è a quota 14 presenze e 3 mete con i Pumas, di cui è diventato in breve tempo titolare inamovibile; si è anche distinto per la sua lunga gittata al piede, che gli consente di piazzare in mezzo ai pali dalla lunga distanza.

Di due anni più giovane è Kremer, seconda o terza linea che ha esordito a 19 anni nel Rugby Championship 2016 contro gli All Blacks. Nelle 15 presenze collezionate con l’Argentina, ha segnato una meta contro l’Italia a Firenze, nel match vinto dai sudamericani per 15-33 lo scorso novembre.

Bautista Ezcurra, classe 1995, ha debuttato con i Pumas nella partita persa a giugno contro la Scozia, dopo aver giocato l’intera stagione 2015/2016 con la nazionale di rugby seven, disputando anche le Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Alla sua prima stagione con i Jaguares, il classe ’97 Delguy ha decisamente impressionato come ala, segnando dieci mete in 15 apparizioni di cui 13 da titolare. Passato anche lui dal rugby seven, le ottime prestazioni nel Super Rugby hanno convinto Hourcade a schierarlo sempre dal primo minuto negli ultimi test match internazionali, nei quali ha segnato una meta contro il Galles.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Wallabies: Dave Rennie e il dilemma terza linea

Così simile eppur diverso da quello che attanaglia Ian Foster dall'altra parte del mare di Tasman

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: All Blacks, neri di rabbia. Natale in isolamento per loro?

I neozelandesi critici col calendario del torneo, ma la SAANZAR risponde per le rime

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: il calendario del torneo

Si parte il 7 novembre per concludere il 12 dicembre: nel mezzo sfide ad alta tensione ovale

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Argentina, verso il Rugby Championship 2020: i convocati

Mario Ledesma compie la prima scrematura riducendo il gruppo a 33 unità

22 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: Argentina, la marcia d’avvicinamento

Lo staff tecnico dei Pumas ha fatto il punto della situazione dal ritiro di Buenos Aires

18 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Sudafrica: infortuni gravi per un paio di stelle Springboks

Nel post sosta forzata, anche RG Snyman aveva già riportato un problema piuttosto serio al ginocchio

14 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship