Diritti TV: nell’offerta DAZN anche diversi Test Match autunnali

Le nazionali celtiche protagoniste nell’autunno ovale della piattaforma di Perform

ph. Reuters

L’offerta ovale di DAZN, che ieri ha annunciato ufficialmente la trasmissione di Pro14 (per tre stagioni) ed Heineken Champions Cup (per quattro) su territorio italiano, non si limiterà alle gare dei due tornei suddetti. Sulla piattaforma internet del gruppo Perform, infatti, stando a quanto riportato dal comunicato ufficiale emesso a margine della conferenza stampa di presentazione di DAZN, si potranno vedere, nel corso del prossimo novembre, i Test Match di Irlanda, Galles e Scozia.

Questa è la lista completa dei Test Match autunnali, compresi quelli delle tre selezioni celtiche: calendario novembre 2018: date, orari e luoghi dell’autunno ovale internazionale;

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

URC – Zebre regine degli offload, e Bruno domina 3 classifiche: tutte le statistiche offensive

L'ala azzurra è stato tra i protagonisti di questo inizio di torneo, ma tutta la squadra ha dimostrato grande qualità in attacco

item-thumbnail

URC: le formazioni di Stormers e Dragons per le sfide a Zebre e Benetton

I sudafricani ritrovano importanti elementi dagli Springboks

7 Ottobre 2022 United Rugby Championship
item-thumbnail

URC, dove e quando si vede Zebre-Stormers in tv e streaming

Tutte le informazioni per seguire la sfida contro i campioni in carica

7 Ottobre 2022 Rugby in TV
item-thumbnail

Premiership: Marco Riccioni torna titolare in Newcastle-Saracens

Dopo l'ingresso da subentrato della scorsa settimana, per il pilone destro arriva anche la prima stagionale dall'inizio

7 Ottobre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Dove e quando si vede il Mondiale femminile in tv e streaming

Tutte le informazioni per seguire il torneo mondiale al via in Nuova Zelanda, con l'Italia protagonista

7 Ottobre 2022 Rugby in TV
item-thumbnail

URC, Zebre: tre esordienti (e un grande ritorno) nella formazione per gli Stormers

Tommaso Boni ritorna in campo, e Roselli punta su altri tre nuovi giocatori