All Blacks: Ardie Savea e Jordie Barrett rinnovano il contratto

Il flanker e il trequarti degli Hurricanes rimarranno in Nuova Zelanda almeno fino al termine della prossima stagione

ardie savea

La Federazione neozelandese ha annunciato i prolungamenti dei contratti di Ardie Savea e Jordie Barrett fino al termine del 2019. Sia il terza linea sia l’utility back resteranno dunque a disposizione degli All Blacks almeno fino alla Coppa del Mondo in Giappone, che entrambi dovrebbero giocare date le attuali gerarchie all’interno della nazionale.

Savea, classe 1993, ha giocato 25 Test Match con la maglia degli All Blacks, partendo appena cinque volte da titolare e subentrando perlopiù a Sam Cane nel ruolo di open flanker e segnando sei mete in totale. Ha esordito durante la finestra internazionale di giugno nel 2016, contro il Galles. “Wellington è la mia casa, è splendido poter restare qui e poter contibuire per quanto possibile agli Hurricnes. Sappiamo quanto sarà importante il prossimo anno per gli All Blacks con la Coppa del Mondo, e voglio assolutamente far parte della spedizione”. Con gli Hurricanes ha esordito nel Super Rugby nel 2013.

Barrett, classe 1997, è uno dei giocatori in rampa di lancio più talentuosi al mondo. Il fratello minore di Beauden e Scott ha giocato cinque volte con gli All Blacks, debuttando contro Samoa partendo dalla panchina nel 2017 e da titolare nel terzo Test Match della serie contro i British & Irish Lions, marcando anche una meta (tre in totale le marcature fin qui). “Sono molto soddisfatto del mio rugby al momento. Spero di poter giocare un ruolo importante per gli Hurricanes e, se la mia forma lo permetterà, per gli All Blacks”. Con la franchigia di Wellington ha esordito nel 2017 nel Super Rugby, diventando fin da subito un punto fermo per Chris Boyd.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Championship: Kurt-Lee Arendse è stato squalificato per quattro settimane

L'ala degli Springboks salterà gran parte del torneo

8 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: All Blacks senza idee. Orgoglio Australia, ma che suicidio i Pumas!

Ecco cosa ci ha detto la prima giornata del Rugby Championship

8 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks: una vittoria col Sudafrica potrebbe non bastare per salvare Foster

Si pensa già a Robertson, che secondo la stampa locale però "avrebbe dei motivi per non accettare"

8 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: per Ian Foster gli All Blacks sono migliorati

"Credo che sia la prestazione dove abbiamo fatto maggiori progressi, ma dobbiamo migliorare il tempismo in attacco"

7 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Australia, Quade Cooper si è rotto il tendine d’Achille

Grave infortunio per l'apertura, a rischio la Rugby World Cup 2023

7 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Spettacolo e rimonta: l’Australia stende l’Argentina negli ultimi 20 minuti

A Mendoza i Pumas si illudono con un bel primo tempo, ma i Wallabies segnano 24 punti negli ultimi 18 minuti. Finisce 26-41

7 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship