Rugby femminile: in Francia via a 26 contratti professionistici

La decisione della federazione francese arriva dopo gli ottimi risultati ottenuti dalla nazionale femminile al Sei Nazioni

ph. Reuters

La FFR, la federazione nazionale francese, ha fatto giovedì un ulteriore passo verso la professionalizzazione del rugby femminile. Dopo aver infatti approvato contratti professionali per lo staff tecnico della nazionale femminile alla vigilia dello scorso Sei Nazioni di categoria, è stata approvato il provvedimento che prevede la proposta a 26 giocatrici di interesse nazionale di un contratto professionale part-time  che possa permettere alle atlete di dedicarsi al proprio sviluppo professionale nel mondo del rugby.

La decisione è stata presa “nel quadro dell’impegno del presidente della FFR per ottimizzare le performance delle giocatrici della nazionale e di strutturare la pratica del rugby femminile”, come si legge nel comunicato ufficiale diffuso dalla federazione.

La riforma del rugby femminile in Francia è incominciata la scorso marzo, sull’onda dei recenti successi di Oltralpe, dove la nazionale ha ottenuto il terzo posto alla scorsa Women Rugby World Cup e, successivamente, ha conquistato il Grande Slam al Sei Nazioni.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

In Inghilterra il rugby non di prima fascia si ferma fino al 2021

Dalla terza serie in giù al maschile, e dalla seconda al femminile, non si riparte: il rugby resta fermo in attesa di nuove indicazioni dal Governo

25 Settembre 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

Non basta il solito grande Jake Polledri a Gloucester

L'azzurro decisivo per una meta dei suoi (guarda il video) in un match capovolto nel finale da Bath che piazza un parziale di 28 a 0

23 Settembre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

La Federazione Inglese è in grande difficoltà economica

Il quadro finanziario è in peggioramento: probabile un aiuto del governo

23 Settembre 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

Il mondo del rugby si stringe nuovamente intorno ad Alex Corbisiero

L'ex pilone inglese dovrà combattere nuovamente con un brutto male

22 Settembre 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

Francia, il caso Bernard Laporte: è in stato di fermo

Il presidente della Federazione Francese al centro di una bufera che riguarderebbe anche i Mondiali 2023

22 Settembre 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

In UK, messo in pausa il piano per il ritorno dei fan negli impianti sportivi

Si stava lavorando per riaprire gli stadi ad ottobre, ma il peggioramento della situazione ha bloccato il tutto

22 Settembre 2020 Emisfero Nord