Test Match 2018: Galles, dopo le convocazioni qualche modifica necessaria

Un infortunio e i giocatori militanti nel Campionato Inglese costringono Gatland a rivedere la sua rosa

ph. Sebastiano Pessina

Warren Gatland deve rimescolare le carte in casa gallese. Il coach dei Dragoni infatti, che una settimana fa aveva diramato le convocazioni per il tour nelle Americhe, si è visto costretto ad una revisione della propria rosa a causa di alcune contingenze verificatesi in questo periodo.
La prima riguarda, purtroppo, l’infortunio alla spalla occorso a Josh Navidi mentre la seconda va ad incidere sui giocatori del Galles che militano in Premiership: Josh Adams (Worcester Warriors), Tomas Francis (Exeter Chiefs) e Luke Charteris (Bath) infatti verranno rimpiazzati dagli uncapped Ashton Hewitt, Aaron Wainwright e dal pilone Rhodri Jones.
“Ci spiace per l’indisponibilità di Josh, ma anche per le assenze di Adams, Francis e Charteris che però dobbiamo rimpiazzare al fine di avere una rosa lunga e competitiva per queste partite. Siamo tutti un po’ delusi, perchè perdere un’opportunità a livello internazionale non è mai una bella cosa”.

Ecco quindi come cambia la rosa gallese in vista dei Test Match del 2 di giugno col Sudafrica e della serie di due partite contro l’Argentina, in programma fra il 9 ed il 16 dello stesso mese:

 

Avanti: Rob Evans, Wyn Jones, Nicky Smith, Elliot Dee, Ryan Elias, Rhodri Jones, Samson Lee, Dillon Lewis, Adam Beard, Bradley Davies, Seb Davies, Cory Hill (Co-Captain), James Davies, Ellis Jenkins (Co-Captain), Ross Moriarty, Aaron Wainwright, Aaron Shingler

Trequarti: Aled Davies, Gareth Davies, Tomos Williams, Gareth Anscombe, Rhys Patchell, Hadleigh Parkes, Owen Watkin, Scott Williams, Hallam Amos, Steff Evans, Ashton Hewitt, George North, Tom Prydie

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rassie Erasmus: “Pur di giocare contro i Lions siamo disposti a qualsiasi cosa”

Il responsabile tecnico degli Springboks esprime il suo punto di vista sulla vicenda

18 Gennaio 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

British & Irish Lions: petizione popolare, con richiesta di rinvio del tour al 2022

I tifosi si schierano dalla parte della storia itinerante della selezione, senza dimenticare l'indotto turistico sudafricano

13 Gennaio 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Joel Stransky: “Cancellare il tour dei Lions sarebbe un disastro”

Lo storico numero 10 degli Springboks vede un futuro nero per l'atteso scontro tra Sudafrica e Lions

item-thumbnail

British & Irish Lions: e se il Tour del 2021 contro il Sudafrica si disputasse “in casa”?

La clamorosa ipotesi è al vaglio: da valutare ci sono incastri economici, logistici, sanitari, finanziari e tecnici

item-thumbnail

Gareth Anscombe è tornato ad allenarsi dopo 17 mesi d’assenza

Il trequarti gallese sembra vedere la luce infondo a un tunnel fatto di buio e di infortuni

item-thumbnail

Tour dei Lions a rischio rinvio? Si decide entro febbraio

Tante implicazioni in vista dello scontro coi Campioni del Mondo. Ecco il nuovo possibile calendario se i Lions non giocassero quest'estate