Test Match 2018: Galles, dopo le convocazioni qualche modifica necessaria

Un infortunio e i giocatori militanti nel Campionato Inglese costringono Gatland a rivedere la sua rosa

ph. Sebastiano Pessina

Warren Gatland deve rimescolare le carte in casa gallese. Il coach dei Dragoni infatti, che una settimana fa aveva diramato le convocazioni per il tour nelle Americhe, si è visto costretto ad una revisione della propria rosa a causa di alcune contingenze verificatesi in questo periodo.
La prima riguarda, purtroppo, l’infortunio alla spalla occorso a Josh Navidi mentre la seconda va ad incidere sui giocatori del Galles che militano in Premiership: Josh Adams (Worcester Warriors), Tomas Francis (Exeter Chiefs) e Luke Charteris (Bath) infatti verranno rimpiazzati dagli uncapped Ashton Hewitt, Aaron Wainwright e dal pilone Rhodri Jones.
“Ci spiace per l’indisponibilità di Josh, ma anche per le assenze di Adams, Francis e Charteris che però dobbiamo rimpiazzare al fine di avere una rosa lunga e competitiva per queste partite. Siamo tutti un po’ delusi, perchè perdere un’opportunità a livello internazionale non è mai una bella cosa”.

Ecco quindi come cambia la rosa gallese in vista dei Test Match del 2 di giugno col Sudafrica e della serie di due partite contro l’Argentina, in programma fra il 9 ed il 16 dello stesso mese:

 

Avanti: Rob Evans, Wyn Jones, Nicky Smith, Elliot Dee, Ryan Elias, Rhodri Jones, Samson Lee, Dillon Lewis, Adam Beard, Bradley Davies, Seb Davies, Cory Hill (Co-Captain), James Davies, Ellis Jenkins (Co-Captain), Ross Moriarty, Aaron Wainwright, Aaron Shingler

Trequarti: Aled Davies, Gareth Davies, Tomos Williams, Gareth Anscombe, Rhys Patchell, Hadleigh Parkes, Owen Watkin, Scott Williams, Hallam Amos, Steff Evans, Ashton Hewitt, George North, Tom Prydie

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Test Match 2018: due esordienti nei convocati dell’Irlanda

Joe Schmidt non risparmia nessun protagonista del Grande Slam per la tournée in Australia

item-thumbnail

I convocati del Giappone per i Test Match di giugno

Un solo possibile esordiente nella nazionale nipponica, che affronterà due volte l'Italia il 9 e il 16 giugno

item-thumbnail

I convocati della Francia per i Test Match contro gli All Blacks

Assenze pesanti per i Bleus, ma anche alcuni ritorni importanti. Brunel reintegra diversi giocatori esclusi dopo i fatti di Edimburgo

item-thumbnail

Steve Hansen: “Probabilmente avrei convocato Brad Shields”

L'head coach degli All Blacks ha spiegato il suo punto di vista sulla scelta del terza linea degli Hurricanes

item-thumbnail

Chris Ashton giocherà contro la sua Inghilterra

L'estremo di Tolone, assieme ad altri 4 compagni di club, questa domenica scenderà in campo con i Barbarians, a Twickenham

item-thumbnail

ll calendario e gli orari dei Test Match 2018 di giugno

Si parte il 27 maggio da Twickenham con i Barbarians. L'Italia in campo di prima mattina nelle tre sfide in Giappone