Major League Rugby: la palla ovale sbarca nella capitale

Washington DC avrà la propria squadra nel campionato professionistico americano entro il 2020

ph. Sebastiano Pessina

La capitale degli Stati Uniti avrà la propria franchigia di Major League Rugby. Ne è stato dato annuncio ufficiale quest’oggi, anche se molti dettagli sono ancora da chiarire: per cominciare il nome della squadra, alla quale ci si riferisce per il momento come DC MLR, come il District of Columbia nella quale si trova la città; ancora da identificare inoltre lo stadio dove la squadra giocherà.

Quello che è sicuro è che Paul Sheehy e Chris Dunlavey, imprenditori di Washington, si sono assicurati i diritti esclusivi per la formazione di una squadra di base nel District of Columbia.

La squadra pianifica di entrare nella Major League Rugby non più tardi del 2020, ma farà quanto possibile per poter già incominciare a schierare un XV nella prossima stagione.

Washington sarà la seconda squadra del campionato a operare ad est di New Orleans dal prossimo anno, quando anche New York entrerà nella lega per diventare l’ottava squadra in gioco.

“Siamo entusiasti della prospettiva di portare il rugby professionistico a Washington – ha dichiarato il Chairman Chris Dunlavery – La nostra esperienza, il nostro network, la nostra intuizione e le nostre risorse di mercato ci dicono tutte la stessa cosa: c’è un grande appetito per il rugby nel District of Columbia, dove ci sono più di 190 club attivi, con più di 7500 tesserati.”

“Ci sono un sacco di potenziali supporters per questa squadra. Se il rugby professionistico può funzionare da qualche parte negli Stati Uniti, può funzionare qui.”

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

È ripresa la vendita dei biglietti per la Rugby World Cup 2019

Ci sarà una nuova possibilità per chi non è stato estratto nel 2018. Da sabato 19, invece, partirà la vendita generale

15 gennaio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

L’Irlanda è davvero favorita per la Coppa del mondo? Cinque punti a favore, cinque contro

Risultati, rosa, allenatore, calendario, avversarie: radiografia ai verdi a otto mesi dal via della rassegna iridata

9 gennaio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby: tutti gli appuntamenti ovali del 2019

Dall'imminente Sei Nazioni fino alla Rugby World Cup nipponica

1 gennaio 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

La prima volta di New York nel rugby pro

Il Rugby United New York debutterà questo gennaio nella MLR

1 gennaio 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Cinque giocatori sorprendenti nel 2018

Né giovani talenti, né esordienti da far strabuzzare gli occhi, ma cinque uomini che sono emersi quest'anno quando nessuno se lo aspettava

20 dicembre 2018 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Inghilterra: quel vantaggio dalla girandola dei coach, parola di Woodward

Il CT campione del mondo critica la decisione di Erasmus e di Hansen di annunciare la fine del proprio mandato

19 dicembre 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019