Valsugana e Verona hanno conquistato la promozione in Eccellenza

Entrambe le formazioni venete rimontano dopo le rispettive sconfitte delle gare di andata

ph. Ettore Griffoni

Il Valsugana e Verona sono le due squadre promosse nell’Eccellenza 2018/2019, che sarà a dodici squadre. Nelle semifinali di ritorno della Serie A, entrambe le squadre venete hanno rimontato le sconfitte maturate all’andata e hanno conquistato il pass per il massimo campionato italiano.

Al ‘Beltrametti’ di Piacenza, gli scaligeri di Zanichelli hanno battuto i Lyons 3-13; la classifica totale recita dunque 5-4 per i veronesi, complice il 17-22 maturato al ‘Parona’ domenica scorsa. Per gli antracite sarà la prima volta in Eccellenza.

Il Valsugana ottiene la promozione allo scadere contro il Cus Genova, grazie ad una punizione di Benetti che fissa il tabellino sul 22-13. Il distacco di nove punti è decisivo nella classifica aggregata, perché a parità di punti (4-4) il punteggio aggregato vede i padovani prevalere per 39-38. Anche per il Valsugana è la prima promozione nella prima divisione.

Verona e Valsugana si contenderanno il titolo di campione della Serie A il prossimo 27 maggio al ‘Mirabello’ di Reggio Emilia.

Semifinali Serie A – Poule promozione

Lyons – Verona 3-13
Punti totali: 4-5 (punteggio aggregato: 26-30)

Valsugana – Cus Genova 22-13
Punti totali: 4-4 (punteggio aggregato: 39-38)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

La mappa della Serie B 2018/2019

Dove sono localizzate le quarantotto squadre che partecipanno al terzo torneo nazionale

item-thumbnail

Il nuovo Director of Rugby del Colorno è Nick Scott, da vent’anni nella RFU

Nella Federazione inglese si occupa della formazione dei tecnici

item-thumbnail

La mappa delle squadre della Serie A 2018/2019

Dove sono localizzati i trenta club che parteciperanno al prossimo torneo cadetto

item-thumbnail

Il calendario della Serie B 2018/2019

Si parte il 14 ottobre. Previste quattro promozioni e otto retrocessioni

item-thumbnail

Serie A: ecco il calendario, si parte il 14 ottobre

Definiti i calendari della categoria cadetta, al via con 30 squadre ai nastri di partenza. Si giocherà fino al 9 giugno

item-thumbnail

L’Amatori Alghero è stato ripescato in Serie A

Subentra a L'Aquila, che aveva comunicato la volontà di non partecipare al campionato. Sale di categoria anche il Varese