Rugby World Cup: annunciate le sedi del ritiro azzurro

Quattro sedi di ritiro diverse, con la principale a Fukuoka. Per i tifosi è giunta l’ora di fare i biglietti

World Rugby, la federazione internazionale ovale, ha annunciato quest’oggi le sedi di allenamento provvisorie delle squadre nazionali che disputeranno la prossima Rugby World Cup in Giappone nel 2019.

Sono 52 le sedi identificate in un lunghissimo processo di revisione di tutti gli oltre 90 candidati ad ospitare le venti nazionali partecipanti all’evento iridato ovale.

La nazionale italiana farà base a Fukuoka, città di più di due milioni di abitanti situata nel sud del paese nipponico. Fukuoka sarà la base principale della spedizione italiana, mente in occasione dei vari incontri della fase a gironi soggiornerà anche nelle città di Shizuoka, Toyota e Sakai.

Il calendario prevede l’esordio degli Azzurri per il 22 settembre 2019 contro la squadra che si qualificherà come Africa 1, vincendo la Golden Cup africana di quest’anno. L’Italia può legittimamente aspettarsi che sia la Namibia ad ottenere il primato.

Quattro giorni dopo, proprio a Fukuoka, l’Italia se la vedrà contro la squadra vincitrice del torneo di ripescaggio, i cui partecipanti non sono ancora definiti a causa del caos qualificazioni avvenuto in Europa e di alcuni risultati che devono ancora arrivare. Il Canada è per ora l’unica squadra sicura di parteciparvi.

Il 4 ottobre l’Italia affronterà poi il Sudafrica a Shizuoka, e il 12 ottobre concluderà la fase a gironi contro la Nuova Zelanda in quel di Toyota.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Qualificazioni mondiali: il quadro dei partecipanti al torneo di ripescaggio

Con la sconfitta del Kenya si definisce il programma complessivo del quadrangolare di scena a novembre in Francia

19 agosto 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

La Namibia sarà avversaria dell’Italia nella Coppa del Mondo 2019

I Welwitschias battono il Kenya 53-28 nell'ultima giornata dell'Africa Gold Cup, qualificandosi ai Mondiali

18 agosto 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: la Germania lotta, Samoa vince ancora e vola in Giappone

Gli isolani passano nel finale (42-28) e prenotano un posto nel girone A del mondiale nipponico

14 luglio 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Qualificazioni mondiali: la Germania con la voglia di vincere, guardando al ripescaggio

La voglia dei ragazzi di Lemoine di dimostrare il proprio valore è il motore del ritorno di un playoff già segnato nel punteggio

14 luglio 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Qualificazioni mondiali: il torneo di ripescaggio si farà a Marsiglia

Definita la sede della competizione che assegna il ventesimo ed ultimo posto alla Rugby World Cup

12 luglio 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Africa Gold Cup 2018: il Kenya vince e si porta a ridosso della Namibia

Nell'altra sfida della terza giornata, la Tunisia batte lo Zimbabwe a Beja dopo una settimana di polemiche

9 luglio 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup