Sei Nazioni 2018: è Jacob Stockdale il miglior giocatore del torneo

L’irlandese batte i suoi compagni di squadra. Matteo Minozzi chiude in quinta posizione

ph. Sebastiano Pessina

Un trionfo irlandese su tutta la linea. Ai Verdi di Joe Schmidt “non bastava” aver vinto il torneo con il Grande Slam, a Twickenham, nel giorno di San Patrizio, visto che si sono presi anche il premio legato al miglior giocatore del Sei Nazioni 2018.
Il riconoscimento è andato all’ala Jacob Stockdale, autore di ben 7 mete lungo tutto l’arco della manifestazione: “E’ un onore assoluto essere arrivato alla vittoria di questo premio, nella mia prima apparizione in un Sei Nazioni. Sono state settimane intense e bellissime, visto il risultato finale. Sono contento di aver aiutato la squadra a raggiungere l’obiettivo. Grazie a tutti quelli che mi hanno votato”.

Il trequarti succede nell’albo d’oro allo scozzese Stuart Hogg diventando il quinto irishman a vincere questo premio, dopo Gordon D’Arcy, Brian O’Driscoll (che ne ha vinti due), Tommy Bowe and Paul O’Connell.
In generale, il XV dell’Isola di Smeraldo è stato assoluto protagonista della classifica di quest’anno: oltre a Stockdale infatti, che si è posizionato al top ottenendo il 32% dei voti, dietro di lui sono arrivati i connazionali Murray (18,2%), Sexton (18%), Earls (14,5%), l’azzurro Matteo Minozzi (13,2%) e il capitano francese Guirado (4,1%).

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Italia: Ghiraldini operato, comincia la corsa alla Rugby World Cup

Il tallonatore azzurro si è sottoposto all'operazione a Roma e proseguirà la riabilitazione a Tolosa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: cosa ci dicono i numeri di fine torneo

Il Galles bada al sodo, puntando sulla propria grande difesa. Tra i singoli spicca Braam Steyn nelle statistiche individuali

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Alun Wyn Jones vince il premio come miglior giocatore del torneo

Il capitano del Dragoni diventa il quinto gallese ad ottenere questo riconoscimento

item-thumbnail

Le avventure di Russellberry Finn

Sabato abbiamo visto di cosa può essere capace la Scozia quando il suo 10 è in stato di grazia

item-thumbnail

Sei Nazioni : il calendario e gli orari delle edizioni 2020 e 2021

L'Italia aprirà la sua avventura post Mondiale contro il Galles, a Cardiff, l'1 febbraio 2020

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: il XV del Torneo secondo OnRugby

Abbiamo provato a scegliere i migliori di questa edizione del Torneo