Sei Nazioni 2018: Galles, Faletau e Biggar tornano disponibili

Lasciati definitivamente alle spalle i problemi fisici dell’ultimo periodo

dan biggar

ph. Sebastiano Pessina

Il Galles, relativamente al fronte infermeria, può finalmente abbozzare un sorriso, in vista della sfida delicata all’Aviva Stadium, contro l’Irlanda, in arrivo nel fine settimana. Warren Gatland, infatti, rispetto alla battaglia persa a Twickenham contro l’Inghilterra, potrà contare su un poker d’assi assente in quel di Londra. Faletau, Biggar, Moriarty Halfpenny faranno tutti parte del contingente che volerà sull’isola di smeraldo, allungando così la rosa dei dragoni sia in qualità che in quantità. Faletau ha recuperato dall’infortunio al ginocchio che aveva patito sul finire di 2017, mentre Biggar e Moriarty hanno definitivamente superato i fastidiosi problemi alle rispettive spalle. Discorso diverso, invece, per Halfpenny. L’estremo degli Scarlets, infatti, ha giocato (molto bene) la prima gara del torneo contro la Scozia, prima di saltare la seconda partita per un’infezione al piede, ormai lasciata alle spalle.

L’allenatore gallese degli avanti, McBryde, ha commentato così queste notizie in ottica Irlanda: “Ciascuno di loro (quattro) ha avuto il semaforo verde per la battaglia di Dublino. Sono tornati in gruppo ed è un’eccellente novità per noi, visto che così si alza la competitività e possiamo avere maggiore varietà di scelta. Dovremo prendere decisioni difficili, ma valuteremo bene nel corso della settimana”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Inghilterra, Eddie Jones: “Dobbiamo valutare la situazione dei Saracens, in vista del Sei Nazioni 2020”

Il tecnico dei vicecampioni del mondo interviene sul caso che sta catalizzando le attenzioni ovali d'Oltremanica

19 Novembre 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Galles, Gatland: “Il limite di cap per giocare in nazionale è troppo alto”

Nella sua nuova autobiografia l'allenatore critica il numero di presenze necessarie a un giocatore che milita all'estero per essere convocato

14 Novembre 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Francia: presentato lo staff di Fabien Galthié, c’è Shaun Edwards

Come vociferato da mesi il guru della difesa del Galles passerà ai transalpini, in uno staff che comprende anche Labit e Servat

13 Novembre 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: 100 giorni al via. Il calendario dell’edizione 2020

Il più antico e prestigioso torneo dell'Emisfero Nord inizia a scaldare i motori

24 Ottobre 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Perché Rory Best non canta mai gli inni irlandesi

Il capitano della nazionale irlandese, senza mancare d'ironia, ha spiegato il motivo per cui rimane sempre in silenzio

14 Agosto 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni è vicino ad un accordo da 500 milioni di sterline con CVC

la società d’investimento starebbe per acquisire una quota di minoranza (attorno al 15%)

13 Luglio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni