Francia: Guy Novès torna all’attacco per la procedura di licenziamento

L’ex allenatore della nazionale transalpina parla del post esonero e dei rapporti con Laporte

ph. Sebastiano Pessina

L’eco del licenziamento di Guy Novès, in Francia, non sembra essersi ancora spento. L’allenatore infatti che in prima battuta, subito dopo aver appreso la notizia del suo sollevamento dall’incarico di commissario tecnico, aveva dichiarato che avrebbe impugnato il licenziamento per chiedere giustizia (a suo avviso, almeno dal punto di vista legale) è stato di parola. E così ha fatto rivolgendosi al Tribunale del Lavoro: “Nella procedura – esordisce in un’intervista al Midi Olympique – la conciliazione è una fase dell’iter. In questa momento di avanzamento della procedura, il rinvio è una cosa normale e necessaria. Se prendo questa posizione è perchè attualmente non è successo nulla di ciò che ci aspettavamo”.

Delle dichiarazioni taglienti quelle di Novès, che hanno portato con loro anche una scia di altre affermazioni circa il rapporto con Bernard Laportè: “Non avevo più rapporti con lui. Mi aveva chiamato il giorno prima dell’arrivo della lettera di licenziamento per informarmi del fatto. Una discussione corretta, fra noi.
Stranamente sembrava infastidito. Ha cercato di farmi capire che questa era una decisione arrivata, dal suo punto di vista, dopo molte riflessioni”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Nuova Zelanda: nasce una Coppa Nazionale per i giocatori che pesano meno di 85 kg

La competizione, che partirà nei prossimi mesi, vedrà Sir Graham Henry nei panni di ambasciatore

20 Febbraio 2020 News
item-thumbnail

Test Match Novembre 2020, Galles: un mese con Springboks, All Blacks e non solo

La squadra di Wayne Pivac si testerà ai massimi livelli contro le formazioni dell'Emisfero Sud

20 Febbraio 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Irlanda, nel ritiro un ospite speciale: è Bono Vox degli U2

Il frontman della band e il capitano Jonathan Sexton si sono resi autori di un simpatico siparietto

20 Febbraio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: Italia-Scozia, la formazione azzurra

Le scelte di Fabio Roselli per la terza sfida del torneo di categoria

item-thumbnail

Mondo Ovale Responsabile: l’iniziativa FIR in sostegno dell’ambiente e del sociale

Raccolta differenziata, sensibilizzazione all’utilizzo dei mezzi pubblici e altre iniziative per le due partite del Sei Nazioni 2020 all'Olimpico

19 Febbraio 2020 6 Nazioni – Test match
item-thumbnail

Sei Nazioni, verso Italia-Scozia: la vittoria firmata da Ongaro e De Marigny

Correva l'anno 2004 e gli azzurri seppero imporsi con uno scarto di sei punti sui rivali

19 Febbraio 2020 Foto e video