Francia: Guy Novès torna all’attacco per la procedura di licenziamento

L’ex allenatore della nazionale transalpina parla del post esonero e dei rapporti con Laporte

ph. Sebastiano Pessina

L’eco del licenziamento di Guy Novès, in Francia, non sembra essersi ancora spento. L’allenatore infatti che in prima battuta, subito dopo aver appreso la notizia del suo sollevamento dall’incarico di commissario tecnico, aveva dichiarato che avrebbe impugnato il licenziamento per chiedere giustizia (a suo avviso, almeno dal punto di vista legale) è stato di parola. E così ha fatto rivolgendosi al Tribunale del Lavoro: “Nella procedura – esordisce in un’intervista al Midi Olympique – la conciliazione è una fase dell’iter. In questa momento di avanzamento della procedura, il rinvio è una cosa normale e necessaria. Se prendo questa posizione è perchè attualmente non è successo nulla di ciò che ci aspettavamo”.

Delle dichiarazioni taglienti quelle di Novès, che hanno portato con loro anche una scia di altre affermazioni circa il rapporto con Bernard Laportè: “Non avevo più rapporti con lui. Mi aveva chiamato il giorno prima dell’arrivo della lettera di licenziamento per informarmi del fatto. Una discussione corretta, fra noi.
Stranamente sembrava infastidito. Ha cercato di farmi capire che questa era una decisione arrivata, dal suo punto di vista, dopo molte riflessioni”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: calendario e orari del torneo iridato

Le informazioni essenziali da conoscere sui Mondiali in Giappone per chi non vuole perdersi nemmeno una partita

17 Settembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Il riassunto della quarta giornata del Top 14

Non sono mancate le sorprese, con la grande vittoria di Pau a Clermont. Lione e Bordeaux continuano a comandare

17 Settembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Tonga, Rugby World Cup 2019: Nasi Manu potrebbe essere titolare nella partita contro l’Inghilterra

Il recupero del terza linea procede nella maniera migliore

17 Settembre 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

All Blacks, si pensa al post Rugby World Cup: è corsa a due per la panchina

Soluzione interna o scelta di rottura? In Nuova Zelanda sono iniziate le discussioni sul ruolo

17 Settembre 2019 News
item-thumbnail

Benetton Rugby, a tutto Sgarbi: “E’ chiaro che tutti si aspettino molto da noi. Dobbiamo lavorare sull’attacco”

Il capitano dei veneti si racconta: fra lavoro nel gruppo, competitività nel ruolo e il capitolo nazionale

17 Settembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Top12, Rovigo: dal mercato arriva il pilone sudafricano Daniel Jacobus Mienie

Rinforzerà la prima linea con fisico ed esperienza

17 Settembre 2019 Campionati Italiani / TOP12