Francia: Guy Novès torna all’attacco per la procedura di licenziamento

L’ex allenatore della nazionale transalpina parla del post esonero e dei rapporti con Laporte

ph. Sebastiano Pessina

L’eco del licenziamento di Guy Novès, in Francia, non sembra essersi ancora spento. L’allenatore infatti che in prima battuta, subito dopo aver appreso la notizia del suo sollevamento dall’incarico di commissario tecnico, aveva dichiarato che avrebbe impugnato il licenziamento per chiedere giustizia (a suo avviso, almeno dal punto di vista legale) è stato di parola. E così ha fatto rivolgendosi al Tribunale del Lavoro: “Nella procedura – esordisce in un’intervista al Midi Olympique – la conciliazione è una fase dell’iter. In questa momento di avanzamento della procedura, il rinvio è una cosa normale e necessaria. Se prendo questa posizione è perchè attualmente non è successo nulla di ciò che ci aspettavamo”.

Delle dichiarazioni taglienti quelle di Novès, che hanno portato con loro anche una scia di altre affermazioni circa il rapporto con Bernard Laportè: “Non avevo più rapporti con lui. Mi aveva chiamato il giorno prima dell’arrivo della lettera di licenziamento per informarmi del fatto. Una discussione corretta, fra noi.
Stranamente sembrava infastidito. Ha cercato di farmi capire che questa era una decisione arrivata, dal suo punto di vista, dopo molte riflessioni”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: Glasgow Warriors campioni! Impresa a Pretoria, Bulls battuti 16-21

Gli scozzesi sbancano il Loftus Versfeld conquistando il secondo titolo della loro storia

22 Giugno 2024 United Rugby Championship
item-thumbnail

URC: la preview della finale Bulls-Glasgow Warriors

A Pretoria i sudafricani cercano il primo successo davanti a 50000 spettatori, gli scozzesi per sorprendere ancora

item-thumbnail

Test Match: a Twickenham il Sudafrica supera il Galles 41-13

Cinque mete per i campioni del mondo in carica che travolgono i dragoni nel secondo tempo

item-thumbnail

Test Match: gli highligts di Giappone-Inghilterra 17-52

Le immagini delle 10 mete della sfida tra Brave Blossom e XV della Rosa

22 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

L’Inghilterra maltratta il Giappone di Eddie Jones

Gli uomini di Borthwick segnano otto mete e si impongono con un netto 17-52

item-thumbnail

Italia, gli obiettivi di Gonzalo Quesada per le Summer Series: “Aumentare la profondità del gruppo e sviluppare la nostra identità di squadra”

Il CT degli Azzurri ha spiegato i criteri di selezione utilizzati nella convocazione dei 33 giocatori impegnati a preparare il tour estivo

22 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale