All Blacks, Julian Savea: il futuro è in Rugby League?

L’ala dei campioni del mondo, nonostante un contratto in essere, sta riflettendo sul proprio futuro

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

La statistica parla chiaro: 46 mete in 54 apparizioni con la maglia degli All Blacks, eppure la vita di Julian Savea con la maglia dei “Tuttineri” potrebbe essere arrivata ad un punto di non ritorno. Si, perchè come riporta Planetrugby.com, l’ala potrebbe pensare nei prossimi mesi di passare a giocare a rugby reague; nonostante un contratto che lo lega alla Federazione sino alla fine del 2019.

 

 

“L’idea del rugby league è sempre nella mia mente, anche se attualmente non ci sono motivi per valutarne un immediato passaggio. Devo valutare i pro e i contro della questione e capire cosa sia meglio per la mia famiglia”. Un tarlo, seppur non ancora esagerato, sembra quindi esserci per l’atleta che più di una volta è stato paragonato a Jonah Lomu.
Savea, fra l’altro, non vede il campo con la maglia dei campioni del mondo dal terzo test della serie contro i British & Irish Lions e nell’ultima finestra di novembre – in cui Steve Hansen ha continuato a non convocarlo dando seguito alla scelta di lasciarlo ai box fatta già nell’ultimo Rugby Championship – si è reso protagonista a livello internazionale “soltanto” con la maglia dei Barbarians giocando in una circostanza proprio contro gli stessi All Blacks: “Credo che non essere più convocato alla lunga possa provocarti anche un decadimento della tenuta mentale, soprattutto a livello di sicurezze. Ma li hai solo due chance o ti lasci andare o cominci a lavorare più duramente di prima. A me piacciono le sfide, non vedo l’ora di ricominciare la stagione”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Rugby Championship: cosa aspettarsi dagli All Blacks? (oltre alla vittoria)

Non necessariamente essere i numeri uno al mondo significa non avere problemi

17 agosto 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: la prima Argentina di Mario Ledesma

Agustin Creevy sarà ancora il capitano, ma l'ex coach dei Jaguares porta subito qualche novità nei 23 per il Sudafrica

16 agosto 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: Warren Whiteley nel XV di Rassie Erasmus

Il terza linea completa un pack esperto dove si rivedono anche Marx, Etzebeth e Louw. La sfida all'Argentina sabato pomeriggio

16 agosto 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: cosa aspettarsi dall’Argentina?

Mario Ledesma dovrebbe dare la scossa ideale ai Pumas, ma che impatto avrà contro tre avversarie così forti?

16 agosto 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: Cheika svela l’Australia che sfida gli All Blacks

Nella formazione dei Wallabies c'è Reece Hodge a 13, mentre in prima linea il CT deve correre ai ripari

16 agosto 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: il primo XV degli All Blacks per il torneo

Per Steve Hansen ci sono i ritorni di Read e Retallick in mischia. Sam Whitelock toccherà quota 100 cap

16 agosto 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship