Pro14: Leinster non vuole fermare la propria corsa alla stazione Monigo

La squadra irlandese ha vinto sei gare su sette totali dopo il tour sudafricano e sta trovando protagonisti inattesi

leinster

ph. Reuters

Nel sabato pomeriggio trevigiano (ore 16.30), andrà in scena in quel di Monigo una gara molto interessante, tutta interna alla Conference B del Pro14, tra i padroni di casa del Benetton Treviso ed il Leinster di Leo Cullen. La squadra di Dublino sta vivendo un autunno molto positivo nel torneo celtico, sublimato dalla doppia vittoria nella prima tornata di Champions Cup (che tornerà tra sette giorni). Nello scorso turno, disputatosi in contemporanea con l’ultima settimana della finestra internazionale, e, dunque, segnato dalle numerose assenze di peso, tra infortuni e “doveri” con la selezione maggiore, il team capitolino ha letteralmente spazzato via i Dragons con un sonante 54-10. Protagonisti del match volti noti come il capitano Isa Nacewa e Gibson-Park, ma, anche e soprattutto, due giocatori emergenti come l’apertura Ross ByrneRory O’Loughlin, sempre più al centro del progetto tecnico della provincia.

 

In vista del match in Italia, Cullen recupererà in prima linea il duo McGrath-Cronin di rientro dalla nazionale, più motivati che mai viste le scelte di Schmidt, che li ha relegati ai margini della squadra irlandese nel novembre internazionale. Sono in fase molto avanzata di recupero dai rispettivi infortuni, invece, Ringrose, Leavy e Van Der Flier che potrebbero essere della partita in Veneto. Niente trasferta italiana per Henshaw e James Ryan, che faranno di tutto per essere presenti nella gara di Champions Cup contro Exeter della prossima settimana. In ogni caso, sarà tutto da valutare l’utilizzo degli altri nazionali, che, molto probabilmente, verranno gestiti oculatamente, tra il probante impegno in maglia verde e le durissime sfide di coppa in arrivo.

 

L’ultimo precedente a Monigo sorride agli irlandesi, che, a febbraio, si imposero con un netto 14-40 esterno. I dublinesi faranno di tutto per ripetersi, anche perché, con gli Scarlets impegnati nella difficile trasferta sudafricana in casa dei Cheetahs, potrebbe essere un turno utile per accorciare le distanze in classifica rispetto ai gallesi, attualmente leader della Conference B, con sette punti di vantaggio proprio su Leinster.

 

Aggiornamento: ecco la formazione del Leinster.

15. Jordan Larmour (7)
14. Dave Kearney (117)
13. Garry Ringrose (39)
12. Noel Reid (89)
11. James Lowe (0)
10. Ross Byrne (34)
9. Luke McGrath (82) CAPTAIN
1. Jack McGrath (118)
2. James Tracy (50)
3. Andrew Porter (16)
4. Ian Nagle (12)
5. Scott Fardy (7)
6. Jordi Murphy (94)
7. Josh van der Flier (53)
8. Jack Conan (60)

16. Seán Cronin (138)
17. Ed Byrne (13)
18. Vakh Abdaladze (0)
19. Mick Kearney (25)
20. Max Deegan (8)
21. Nick McCarthy (13)
22. Fergus McFadden (157)
23. Rory O’Loughlin (30)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Zebre-Glasgow Warriors

Ai ducali non bastano la doppietta di Bellini ed il piede di Pescetto

7 Marzo 2021 Foto e video
item-thumbnail

Pro14, Benetton: rinviata la partita contro Edinburgh

Non si giocherà a causa di una positività nel gruppo dei biancoverdi

6 Marzo 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14, le Zebre gettano al vento la doppietta: Glasgow corsaro 20-31

Le Zebre si accendono a fine primo tempo con una doppietta di Bellini, ma non uccidono la partita e finiscono per perderla

6 Marzo 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: il Munster è la prima squadra a qualificarsi per la finale

Battuto il Connacht che ancora poteva insidiarli. L'ultima firma è del redivivo Joey Carbery

6 Marzo 2021 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: la preview di Zebre-Glasgow Warriors

Opposta ai temibili scozzesi, la franchigia ducale vuole tornare a far punti nella quattordicesima giornata dopo la vittoria di 7 giorni fa

6 Marzo 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: la formazione del Benetton per la trasferta a Edimburgo

I Leoni si presenteranno domenica a Murrayfield con una sola novità dal primo minuto rispetto all'ultima uscita

5 Marzo 2021 Pro 14 / Benetton Rugby