Rugby World Cup 2023: la reazione irlandese

Il report del RWCBL non ha scalfito le ambizioni mondiali dell’isola di smeraldo

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Dopo l’annuncio di ieri di World Rugby, con il Limited Board che ha raccomandato di scegliere il Sudafrica come sede del campionato del mondo 2023, sono arrivate dall’Irlanda le prime reazioni del caso. La candidatura dell’isola di smeraldo, spinta con egual entusiasmo e vigore da federazione (IRFU) e governo, ha comunque totalizzato un buon punteggio complessivo, all’interno del sistema a punti utilizzato per la valutazione delle proposte pervenute a World Rugby. Pure buonissimo, forse, ma senza dubbio non all’altezza di competere con il risultato sudafricano.

Sulla situazione è intervenuto il Chairman del comitato organizzatore in salsa verde Dick Spring, il quale ha fatto sapere che l’isola non demorderà fino a che la decisione non sarà stata presa in via definitiva. “Chiaro, è molto deludente non aver ricevuto la raccomandazione iniziale dal RWCBL, ma non vi è nulla, in quel report, di assolutamente insormontabile. Anzi, è palese come la proposta sia stata apprezzata e l’Irlanda venga considerata all’altezza di ospitare un evento simile”, ha detto il CEO ad Irish Rugby. “Nei prossimi giorni riproporremo i termini della nostra candidatura ai membri del consiglio, facendo loro capire perché la nostra è un’offerta vincente. Non demorderemo sino al fischio finale”, ha aggiunto, mostrando ancora grande entusiasmo e fiducia nei mezzi della candidatura irlandese.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: la vendita dei biglietti e le regole del sorteggio

Dal 19 maggio gli iscritti alla comunità online del sito della RWC potranno prenotare i tagliandi, per poi partecipare all'estrazione

19 maggio 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Rugby World Cup, ecco la sentenza: Russia qualificata, Germania ai playoff

Spagna, Belgio e Romania vengono penalizzate e rimangono escluse da quanto conquistato sul campo

15 maggio 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Women’s Rugby World Cup: al via il processo di selezione 2021

Il prossimo mondiale femminile durerà più di un mese, si giocherà un turno eliminatorio in più e ci saranno maggiori tempi di recupero

10 maggio 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: in vendita i biglietti per le partite dell’Italia

I prezzi di acquisto per tutte le sfide che gli azzurri disputeranno nel Sol Levante durante la rassegna planetaria

24 aprile 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby World Cup: annunciate le sedi del ritiro azzurro

Quattro sedi di ritiro diverse, con la principale a Fukuoka. Per i tifosi è giunta l'ora di fare i biglietti

20 aprile 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Dal Mondiale 7s alla Rugby World Cup 2027: Stati Uniti, una scintilla da far scoccare

Dal Campionato del Mondo di San Francisco al torneo iridato fra 9 anni: un passo non impossibile

11 aprile 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup