Sam Warburton, appuntamento per il nuovo anno

Il terza linea dei Blues e del Galles si opererà al collo e resterà fuori per almeno quattro mesi

ph. Reuters

ph. Reuters

Per rivedere Sam Warburton in campo dovremo attendere il 2018. Il flanker del Galles, capitano dei British & Irish Lions in Nuova Zelanda, si sottoporrà ad un intervento chirurgico al collo a causa di un infortunio con cui convive da tempo. I tempi di recupero sono stati stimati in almeno quattro mesi, per cui il terza linea dei Cardiff Blues salterà la prima parte di stagione con la franchigia e i test match di novembre con la maglia della nazionale.

 

“È un infortunio che va avanti da tempo – ha spiegato l’head coach dei Blues, Danny Wilson – Restare fuori lo aiuterà a risolverlo e gli farà molto bene. Era fiducioso, aveva superato i vari protocolli quando era tornato ad allenarsi, ma ai primi contatti il problema è divampato di nuovo. Ovviamente è molto frustrante per lui. Pensava che dopo un paio mesi sarebbe potuto tornare ad essere in forma”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato delle gallesi

Acquisti e cessioni delle quattro squadre che compongono lo Welsh Shield

item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato delle squadre irlandesi

Tutti i movimenti in entrata e uscita di Connacht, Leinster, Munster e Ulster

item-thumbnail

URC, come sta andando il mercato delle altre

Un campionato sempre più tosto, con tante stelle in arrivo

item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

URC, finale tutta sudafricana: gli Stormers battono Ulster a tempo scaduto

Sembrava fatta per la squadra di Belfast, decide una trasformazione di Manie Libbok dopo la meta di Warrick Gelant

item-thumbnail

URC, Leo Cullen: “I ragazzi sono distrutti, non siamo stati abbastanza bravi”

Il capo allenatore del Leinster riflette sulla sconfitta in semifinale contro i Bulls