Rovigo, parla Ruffolo: “Stiamo studiando un nuovo piano di gioco”

Il capitano dei “Bersaglieri” fotografa l’Eccellenza e dice la sua sul caso Zambelli

rovigo eccellenza rugby

ph. Massimiliano Carnabuci

Quando manca poco più di un mese all’inizio dell’Eccellenza 2017/2018, le squadre si stanno preparando nelle loro sedi di allenamento per l’esordio nel massimo campionato italiano. A parlare da Rovigo è stato il capitano dei vicecampioni d’Italia Edoardo Ruffolo, che si è così espresso sulle pagine del Gazzettino: “Non vediamo l’ora di cominciare e ci teniamo subito a fare bene. Stiamo studiando un nuovo piano di gioco lavorando molto in attacco e su una difesa più aggressiva, cosa che tra l’altro si sta vedendo anche nel Rugby Championship. Quest’anno ci sono sensazioni positive sin dai primi allenamenti”.
Quanto alla questione del regolamento con le retrocessioni bloccate, il rodigino afferma: “Non sappiamo ancora quanto questo cambierà il modo di giocare. Magari squadre che giocavano con il coltello fra i denti saranno più rilassate e leggere, ma non penso sia un discorso che ci riguardi particolarmente: molte compagini potranno dire la loro e a parte noi e Calvisano, ci sono Viadana, Fiamme Oro, San Donà e Reggio che hanno lavorato bene sul mercato. I Medicei hanno un buon XV di partenza, con tanta esperienza, ma forse un po’ di coperta corta alle spalle”.

 

 

 

Infine, era impossibile non chiedere a Ruffolo due battute sul caso Zambelli: “Ci ha sorpreso molto questa decisione, anche perchè avevamo incontrato il presidente qualche giorno prima e non c’era il sentore di questa decisione. Comunque fra di noi giocatori ci siamo detti che dobbiamo pensare al campo e lasciare queste cose alla società. Ovviamente dispiace perchè Zambelli è una figura importante e nel rugby italiano ce ne vorrebbero molti altri come lui”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: altri due rinforzi in mischia per il Mogliano

La squadra veneta potrà contare su due giovani atleti in seconda e terza linea

21 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Altro colpo del Mogliano: preso un altro ex Benetton e Nazionale azzurro

Il club veneto si rinforza ulteriormente con un giocatore che contemporaneamente lavorerà anche nella società biancoverde

19 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Mogliano scatenata sul mercato. Arriva un giovane tallonatore

Il club veneto continua a inserire degli avanti nel suo roster

18 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone campione d’Italia per Mogliano

Dopo Ferraro e Pettinelli, un altro grande innesto fra gli avanti per i biancoblu

16 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: presentato il nuovo capoallenatore

Gli emiliani sono pronti a ripartire per la stagione 2024-2025

14 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite