Rovigo, parla Ruffolo: “Stiamo studiando un nuovo piano di gioco”

Il capitano dei “Bersaglieri” fotografa l’Eccellenza e dice la sua sul caso Zambelli

rovigo eccellenza rugby

ph. Massimiliano Carnabuci

Quando manca poco più di un mese all’inizio dell’Eccellenza 2017/2018, le squadre si stanno preparando nelle loro sedi di allenamento per l’esordio nel massimo campionato italiano. A parlare da Rovigo è stato il capitano dei vicecampioni d’Italia Edoardo Ruffolo, che si è così espresso sulle pagine del Gazzettino: “Non vediamo l’ora di cominciare e ci teniamo subito a fare bene. Stiamo studiando un nuovo piano di gioco lavorando molto in attacco e su una difesa più aggressiva, cosa che tra l’altro si sta vedendo anche nel Rugby Championship. Quest’anno ci sono sensazioni positive sin dai primi allenamenti”.
Quanto alla questione del regolamento con le retrocessioni bloccate, il rodigino afferma: “Non sappiamo ancora quanto questo cambierà il modo di giocare. Magari squadre che giocavano con il coltello fra i denti saranno più rilassate e leggere, ma non penso sia un discorso che ci riguardi particolarmente: molte compagini potranno dire la loro e a parte noi e Calvisano, ci sono Viadana, Fiamme Oro, San Donà e Reggio che hanno lavorato bene sul mercato. I Medicei hanno un buon XV di partenza, con tanta esperienza, ma forse un po’ di coperta corta alle spalle”.

 

 

 

Infine, era impossibile non chiedere a Ruffolo due battute sul caso Zambelli: “Ci ha sorpreso molto questa decisione, anche perchè avevamo incontrato il presidente qualche giorno prima e non c’era il sentore di questa decisione. Comunque fra di noi giocatori ci siamo detti che dobbiamo pensare al campo e lasciare queste cose alla società. Ovviamente dispiace perchè Zambelli è una figura importante e nel rugby italiano ce ne vorrebbero molti altri come lui”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Calvisano: Andrea Bronzini è ufficialmente un giallonero

Il 23enne centro arriva nel bresciano dopo l'esperienza con San Donà

27 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Agustin Costa Repetto, ex Petrarca e Mogliano, si è ritirato

L'internazionale argentino, due volte campione d'Italia in carriera, chiude con il rugby giocato a 37 anni

25 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: diversi rinnovi a Calvisano ed altri spunti dal mercato

I movimenti più interessanti nel massimo campionato nazionale

24 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: Simone Ragusi è un nuovo giocatore del Calvisano

L'esperto trequarti farà parte della rosa dei lombardi nel corso della prossima stagione

22 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Calvisano: ufficiale l’arrivo di Hugo Schalk

I Gialloneri sistemano la mediana dopo un paio di addii di peso nel settore

20 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12