Benetton Treviso, gradi di capitano a Dean Budd

Sarà il seconda linea il leader dei Leoni nella stagione 2017/18

benetton treviso budd

ph. Benetton Treviso

Sarà Dean Budd il capitano della Benetton Treviso la prossima stagione. Il seconda linea classe 1986, 3 caps con l’Italia e da 5 stagioni in forza ai Leoni, guiderà i veneti coi gradi di leader. A dare l’annuncio coach Crowley.

 

“Questo è il momento più bello della mia carriera. Per me sarà un onore poter essere il vostro capitano e so che non sarò solo poiché questo è un gruppo composto da tanti leader. Quella che ci attende sarà una stagione importante dalla quale ci auguriamo di raccogliere quanto seminato lo scorso anno”, ha dichiarato Budd.

 

Amerino Zatta, Presidente: “A nome di tutta la società voglio congratularmi con Dean per il percorso di crescita mostrato in queste stagioni trascorse con la nostra maglia. I gradi di capitano per lui non rappresenteranno una novità poiché già nella parte finale dello scorso campionato, le sue prestazioni sportive abbinate alla sua leadership lo avevano portato in numerose occasioni a ricoprire questo importante ruolo”.

 

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, inizia la stagione 2022/2023

Dal 4 luglio i Leoni cominciano la preseason. Fra un mese la squadra al completo

item-thumbnail

Benetton: dai Wasps arriva il trequarti inglese Marcus Watson

Il campione olimpico a sette di Rio 2016 arriva in Italia dopo tante mete segnate in Premiership (dove ha conosciuto Andrea Masi)

item-thumbnail

Benetton: Mattia Bellini firma fino al 2023

L'ala resterà a Treviso un altro anno, dopo aver già giocato con i Leoni le ultima partite della stagione

item-thumbnail

Benetton: lunghi rinnovi per Thomas Gallo e Ivan Nemer

Le due prime linee internazionali confermatissimi a Monigo

item-thumbnail

Benetton, Zatta: tra centralità trevigiana e nuova tribuna

Il Presidente dei biancoverdi ha affrontato diversi temi sulle colonne de 'Il Gazzettino"

item-thumbnail

Benetton: le amichevoli precampionato di inizio settembre

Due sfide contro avversari di rilievo internazionale, per capire a che punto sarà la preparazione dei Leoni