Jonathan Sexton: l’uomo che ha fermato gli All Blacks e battuto il dolore

L’apertura ha giocato con un polso fratturato, un osso rotto e una caviglia più che malconcia

Jonathan Sextob british & irish lions

ph. INPHO/Billy Stickland

A distanza di tre settimane, l’eco della serie fra All Blacks e Lions, terminata in pareggio, non si è ancora spento e man mano che i giorni passano dal tour dei britannici in Nuova Zelanda emergono storie e aneddoti di vario tipo.
Quello su Jonathan Sexton però, è sicuramente il  più incredibile: secondo quanto riporta il sito indipendent.ie, l’apertura irlandese avrebbe giocato il terzo test della sfida con il polso fratturato, dopo un infortunio occorsogli nella gara -2 del duello.
Ma non è finita qui: nel corso della terza contesa infatti Sexton, che al ritorno in patria si è sottoposto a numerosi controlli clinici, ha fronteggiato i campioni del mondo nonostante la rottura di un tendine della caviglia e di un osso del braccio.

 

I vari infortuni riportati però, una volta analizzati dallo staff medico della nazionale e del Leinster non hanno destato un’eccessiva preoccupazione: nessuno dei tre accadimenti infatti necessita di interventi chirurgici, ma solo di tutori specifici e di un periodo di riposo. A destare agitazione invece sono le condizioni di Sean O’Brien. L’incidente capitatogli alla spalla durante l’ultimo dei test match appare piuttosto grave, anche se al momento non vi sono diagnosi in merito.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

British & Irish Lions, Gatland: “Farrell e Itoje in Championship? Nessun problema”

L'allenatore fa il punto della situazione a un anno dal tour e fa sapere che potrebbe esserci un nuovo membro nello staff tecnico

item-thumbnail

Chris Robshaw: la depressione e il ruolo di Conor O’Shea

Il giocatore inglese torna sul post Rugby World Cup 2015 ricordando quei tristi momenti

item-thumbnail

Giappone e Fiji: perchè entrano loro nell’8 Nazioni?

Dietro la scelta della rappresentativa nipponica e di quella isolana

item-thumbnail

British & Irish Lions: il XV di Brian O’Driscoll per il tour 2021 in Sudafrica

Il totem irlandese ha scelto la sua formazione ideale in vista della sfida agli Springboks

item-thumbnail

Rugby Championship o Test Match? Il Sudafrica ha scelto

La federazione dei campioni del mondo ha espresso la sua posizione per il futuro internazionale

item-thumbnail

Greig Laidlaw: “La Scozia può vincere il Sei Nazioni nei prossimi due o tre anni”

Il mediano di mischia lancia la sua profezia per il futuro