Italia femminile, il punto dopo il secondo raduno pre Mondiali

Di Giandomenico: cresce l’entusiasmo. Tonna: sarà una vetrina importante

sei nazioni femminile italia femminile

ph. Luca Sighinolfi

Per l’Italia femminile si è concluso anche il secondo dei tre raduni previsti in preparazione alla Coppa del Mondo di agosto. Dopo i tre giorni di Tirrenia, il commissario tecnico Andrea Di Giandomenico ha parlato al sito ufficiale della FIR per fare il punto della situazione a venti giorni dall’esordio nella competizione iridata contro gli Stati Uniti.

 

“Sono contento dell’impegno che tutte le ragazze stanno mostrando sul campo. Rispetto al primo raduno, dove il lavoro fisico e atletico ha avuto un ruolo primario, abbiamo svolto più allenamenti sul campo iniziando a provare alcuni schemi in vista del Mondiale che affineremo prima della partenza per l’Irlanda – ha spiegato l’allenatore – L’entusiasmo rispetto a due settimane fa è aumentato. Sarà la prima volta anche per me ad un Mondiale e sono fiero di poter fare il mio esordio con questa squadra”.

 

Alla fine del raduno ha parlato anche Maria Cristina Tonna, coordinatrice dell’attività femminile rugbistica italiana: “Uno dei punti di forza di questa squadra è il gruppo. Vedere le ragazze unite dentro e, soprattutto, fuori dal campo è un motivo di orgoglio per me e tutto lo staff che è riuscito nel tempo a plasmare un gruppo dove l’individualità non prevale mai rispetto al collettivo – ha affermato con soddisfazione Tonna – Ed è da qui che stiamo costruendo il nostro mondiale, passo dopo passo. Partecipare a una competizione del genere è il sogno di ogni atleta, in qualsiasi sport. Sarà una vetrina importante per noi e anche per il movimento rugbistico femminile italiano: abbiamo una grande voglia di metterci in gioco”.

 

Il programma della Coppa del Mondo 2017 per l’Italia:

26 – 29 luglio, CPO CONI Tirrenia (PI),raduno preparazione Mondiale 2017

4-27 agosto, Mondiale 2017

4 agosto, inizio raduno a Parma

5 agosto partenza da Milano Malpensa, volo EI 437 delle 22.00

9 agosto, Italia – USA (calcio d’inizio ore 17.30 italiane)

13 agosto, Inghilterra – Italia (calcio d’inizio ore 15.30 italiane)

17 agosto, Italia – Spagna (calcio d’inizio ore 15.45 italiane)

22 agosto, semifinali

26 agosto, finali

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Il rugby di Isabella Locatelli, tra Italia femminile e i grillitalpa di David Pocock

Con l'azzurra della squadra di Di Giandomenico abbiamo svariato dal Sei Nazioni al campionato femminile

18 febbraio 2018 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: le 23 convocate dell’Italia per la trasferta in Corsica

Andrea Di Giandomenico opera quattro cambi. Azzurre in ritiro dal 21 febbraio

14 febbraio 2018 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: una buona Italia viene battuta 21-8 dall’Irlanda

Ultimo quarto di gara fatale per le azzurre, che non raccolgono punti nella trasferta di Dublino

11 febbraio 2018 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Italia, in Irlanda per muovere la classifica

Le Azzurre di Di Giandomenico sono pronte ad affrontare la prima trasferta del torneo

11 febbraio 2018 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: ecco l’Italia che sfida l’Irlanda

Nella seconda giornata del Sei Nazioni femminile sono tre i cambi apportati alla formazione titolare italiana

9 febbraio 2018 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile 2018: troppa Inghilterra per l’Italia. A Reggio Emilia finisce 7-42

Le azzurre giocano un tempo alla pari delle vicecampionesse mondiali, poi crollano al cospetto delle rivali

4 febbraio 2018 Rugby Azzurro / Nazionale femminile